venerdì, 28 aprile 2017

Solutions Gallery

Solution

Full Video IP per proteggere un leader nella lavorazione carne

23/03/2017

Carnitalia Spa, azienda italiana di Ospedaletto Lodigiano nata negli anni ‘50, leader nella lavorazione della carne, si sviluppa su un’area di 20.000mq. Lo stabile aveva subito nel febbraio 2015 un incendio fortuito e quindi l’intero stabile ha dovuto subire una completa ricostruzione. Durante la progettazione si è valutata l’introduzione di una tecnologia per la protezione dell’intera struttura direttamente sul perimetro esterno. L’area è disposta lungo il tratto dell’A1 e della TAV, quindi soggetta a diverse interferenze ambientali, ed è esposta ad una forte nebbia invernale: la scelta delle tecnologie doveva quindi essere particolarmente oculata.

LA SOLUZIONE

Il totale rifacimento delle strutture, caratterizzato da design moderno, funzionale ed accattivante, è durato solamente 14 mesi grazie alla collaborazione proattiva tra la proprietà, la direzione tecnica dell’azienda, la società che ha curato il progetto e tutti gli operatori interessati. La soluzione per la protezione di un sito di tali dimensioni è stata valutata, ponderata e comparata con varie tecnologie: la scelta è ricaduta sullo standard che ormai da 40 anni garantisce la sicurezza delle maggiori Infrastrutture Critiche nel mondo: la barriera a microonde ad analisi digitale fuzzy logic Ermo 482X pro di CIAS, distribuita nell’area da Sicurtec Brescia. La barriera a microonde da sempre garantisce la sua funzionalità in qualunque condizione ambientale, sia con temperature estreme, sia in ambienti esterni con scarsa visibilità (fumo o nebbia). La soluzione è stata quella di posizionare le varie tecnologie lungo il perimetro esterno secondo una disposizione tale da minimizzare l’impatto estetico, ma nel contempo in grado di asservire la piena funzionalità di tutte le tecnologie. La nuova generazione di barriere intelligenti CIAS, progettata per situazioni ad alto rischio, offre caratteristiche qualificanti, ovvero indispensabili in questa installazione, e più precisamente:

• digitalizzazione del segnale che può essere visualizzato ed analizzato (forma d’onda del segnale) per una migliore taratura e per la cancellazione di eventuali disturbi ambientali, anche causati da piccoli animali;

• firmware di funzionamento a logica sfumata o probabilistica (fuzzy), che conferisce alle barriere CIAS una precisione di allarme mai raggiunta prima e con il più alto grado di discriminazione di eventi impropri;

• barriere collegate e alimentate da un unico cavo Over IP che possono essere controllate da un solo punto di monitoraggio con la facoltà di telegestire da remoto l’intero sistema grazie alla scheda IP Doorway.

A completamento della protezione del sito vi sono anche sensori antintrusione interni volumetrici a doppia tecnologia anti masking, sistema di controllo accessi di prossimità, impianto di rilevazione fumi ed impianto di telecamere megapixel IP fisse e dome, il tutto centralizzato nella control room.

I BENEFICI

L’impianto di Carnitalia Spa rappresenta lo stato dell’arte della tecnologia moderna che integra tutti i dispositivi su IP minimizzando l’utilizzo delle infrastrutture senza rinunciare alle performance e alla sicurezza delle informazioni. Il responsabile servizi generali e tecnologici d’azienda, Ing. Gianfranco Pastorelli, dichiara che nella nuova struttura era necessario un impianto all’altezza dell’innovazione e che garantisse la massima sicurezza della struttura e dei suoi impianti come quello proposto ed installato. Il progetto dell’immobile è frutto dello Studio Castiglioni & Nardi Architetti Associati di Varese, la progettazione degli impianti è della società Varese Controlli (Ing. Stefano Castellani, Ing. Carlo Ascoli, Ing. Dario Bellocchio, Geom. Alessandro Pasquadibisceglie), gli impianti di sicurezza sono stati forniti da CIAS Elettronica ed installati dalla PA Sistemi di Brescia (PM. Cristian Zenoni), che ha attivamente partecipato alla fase progettuale proponendo nel dettaglio la migliore tecnologia di protezione.


maggiori informazioni su:
www.cias.it



pagina precedente
È un progetto in collaborazione con
Ethos Media Group Sicurezza
Fiera Milano, Rho

Sezione dedicata alla valorizzazione delle soluzioni di sicurezza per mercati verticali

Obiettivi

La crescita e l'innovazione tecnologica, accelerata dalla tecnologia IP sta portando il comparto della sicurezza verso la crescita e la consapevolezza che il futuro sono le soluzioni e l'integrazione.

Per questo, quando una soluzione/applicazione è significativa e rappresenta un'eccellenza è giusto lasciarne traccia.

Solutions Gallery vuole quindi raccogliere le soluzioni/applicazioni più significative, create per i mercati verticali, i case history, le idee, che hanno portato alla scelta installativa.

Si parte dallo stato dell'arte e la sfida tecnologica per identificare quale siano le esigenze del committente.
Si passa alla tecnologia messa in campo, quindi viene descritta la soluzione adottata, per poi passare al vantaggio per la committenza.
Il tutto raccontato in modo semplice e pratico, descrivendo la location, la tipologia dell'installazione, i tratti salienti del sistema, le funzionalità principali, il tutto esprimendo le potenzialità dell'applicazione e il vantaggio che ne deriva.