Privacy

Privacy

App per dispositivi mobili: il Garante auspica un maggiore controllo

18/08/2011

ROMA - Recentemente il Garante della Privacy ha espresso il proprio parere sulle app per dispositivi mobili, ovvero smartphone e tablet, strumenti che possono mettere a rischio la privacy di coloro che le scaricano e utilizzano. Nell'ultimo rapporto dell'Autorità per la Protezione dei Dati Personali, il Presidente Pizzetti ha fatto il punto sulla questione della riservatezza dei dati degli utenti che fanno uso di dispositivi tecnologici in grado di fornire a terze parti i propri dati personali. E nel suo "mirino"sono finite proprio le centinaia di migliaia di applicazioni disponibili per tutti gli smartphone di ultima generazione e tablet, che gli utenti possono scaricare tanto a pagamento quanto gratuitamente sulle più importante piattaforme e marketplace disponibili sul mercato. Quest'ultimo rappresenta per le grandi aziende il vero business del futuro, sul quale hanno investito cospicue risorse, ottenendo eccellenti riscontri in termini finanziari.

Per il Garante della Privacy, il problema principale sono le informazioni che le app sono in grado di fornire sullo stesso proprietario del dispositivo. Quando l'applicazione rihide un collegamento a server remoti, infatti, è possibile che a chi le ha sviluppate giungano molte informazioni, anche riservate, come i contatti in rubrica, gli spostamenti geolocalizzati, i dati anagrafici, comprese foto e video salvati sul cellulare o tablet di turno. L'Autorità ha svolto uno studio sulle principali piattafome esistenti, notando come non vi sia un controllo sufficientemente rigido sulle app che vengono messe a disposizione degli utenti. É stata pertanto richiesta una maggiore trasparenza nell'utilizzo dei dati da parte di terzi, unita a un monitoraggio delle informazioni ricevute dagli sviluppatori.

www.pianetatech.it


Tag:   privacy,   sicurezza,  

pagina precedente
Ethos Academy

Linea diretta con l'esperto di privacy

Per i professionisti della videosorveglianza

Vi sveliamo i segreti della privacy rispondendo alle vostre domande.
Videosorveglianza e Privacy: un tema scottante che alimenta dubbi e incertezze tra i professionisti della sicurezza.
Un servizio online come opportunità di ulteriore informazione, con espoerti che danno risposte complete su riferimenti normativi.

Scopri Helpdesk