martedì, 23 gennaio 2018

News

Business & People

Protezione perimetrale: con TSec la sicurezza esporta tecnologia

21/12/2017

Bedizzole (BS) – Un’avventura imprenditoriale iniziata in un garage, come per altri celebri esempi di made in Italy; un furto subito in casa e un’intuizione all’origine, quattro anni fa, dell’azienda che quest’anno ha conquistato il mercato e che sta “esportando” la propria tecnologia in altri campi, uno dei primi esempi nel settore della sicurezza. Per la sua storia e per l’innovazione tecnologica che continua ad apportare al comparto, TSec rappresenta un interessante caso di successo, al quale non sono risultati estranei la passione e i valori etici condivisi dai partner e prima di tutto dagli stessi soci operativi: Luca Salgarelli, cofondatore, presidente e Chief technology officer di TSec, Giordano Turati, amministratore delegato e uomo marketing dell’azienda, e il cofondatore Alessandro Tosi, che si occupa della gestione dei prodotti e, prima ancora, di comprenderne le reali potenzialità nel rispondere alle esigenze del mercato.

Al fianco di Salgarelli, Turati e Tosi, collaborano i soci finanziatori, alcuni dei quali hanno sposato il progetto fin “dal garage”, altri si sono uniti  in una fase successiva,  soci che hanno giocato un ruolo non indifferente anche nella scelta di introdurre la tecnologia Inxpect in altri mercati. Sicurezza 2017 è stata l’occasione per raccogliere le riflessioni di presidente e amministratore delegato sulle innovazioni tecnologiche da poco lanciate e sul  futuro dell’azienda lombarda, che si appresta a cominciare il 2018 con obiettivi molto ambiziosi per il prossimo biennio.

L’intervista è disponibile al seguente link:

http://www.secsolution.com/intervista.asp?id=185

Nella fotografia, da sinistra a destra, Giordano Turati e Luca Salgarelli

 



pagina precedente