mercoledì, 13 dicembre 2017

News

Eventi

Grande interesse per il convegno: “La sicurezza delle reti IP per le Infrastrutture Critiche”

04/12/2017

MILANO – Una platea tanto folta quanto interessata ha presenziato, lo scorso 30 novembre presso l’Auditorium del Politecnico di Milano, al seminario tecnico “La sicurezza delle reti IP per le Infrastrutture Critiche” promosso da CIAS Elettronica, Betafence Italia (sponsor tecnico, e Spark Security, in collaborazione con NCP Italy Srl (Networking Competence Provider).

I circa 130 partecipanti tra Security Manager, IT manager, amministratori di rete, responsabili di CED e tecnici IT installatori hanno appreso come difendere la rete da accessi e utilizzi indesiderati e/o malevoli, un tema attuale e centrale per ogni realtà e azienda. L’incontro, di cui a&s italy è stato media partner, ha non solo illustrato le problematiche di sicurezza delle reti più importanti, ma anche suggerito le soluzioni più idonne per proteggersi dai rischi.

Il seminario, suddiviso in due distinte sezioni a tematiche diverse, ha quindi trattato nello specifico argomenti relativi alla sicurezza delle reti LAN e delle reti WiFi e dell’accesso Internet con un approccio completo: oltre a una accurata esposizione teorica, è stata proposta anche la presentazione di casi applicativi reali, con l’obiettivo di mostrare le tecniche di difesa a ogni diversa forma di attacco. Sono state poi illustrate le soluzioni IP per le Infrastrutture Critiche secondo la direttiva 114/2008CE e la normativa EN50151 e CEI 73-3.

In questo contesto, Betafence ha trattato la tematica “Dalla protezione elettronica alla protezione fisica per una sicurezza a 360° delle Infrastrutture Critiche”. Betafence - leader mondiale nelle recinzioni per la sicurezza perimetrale- opera in modo qualificato nell’ambito dell’alta sicurezza, con una gamma specifica di soluzioni passive di recinzione anti-scavalcamento e anti-sfondamento

La protezione delle infrastrutture critiche esige un approccio completo e specializzato e richiede pertanto soluzioni integrate (protezione passiva + protezione attiva) capaci di garantire diverse funzionalità: dalla demarcazione alla dissuasione, al rallentamento al rilevamento e controllo accessi, fino all’antisfondamento. Proprio grazie alla partnership con CIAS - azienda primaria nella produzione di elettronica per la sicurezza perimetrale esterna – Betafence può essere presente sul mercato con soluzioni di recinzione integrate con sistemi di protezione attiva.

L'incontro ha previsto il riconoscimento di crediti formativi per le diverse categorie di partecipanti (ingegneri, periti, professionisti della security) e il rilascio di un attestato di frequenza.

 



pagina precedente