Notizie

Eventi

Eliminatorie del XX Campionato Nazionale Ingegneri: ecco le squadre che passano alla fase finale

05/07/2011

BARI - Salerno, Napoli, Teramo, Bari e Roma: sono queste le migliori squadre che, tra le 39 rappresentative partecipanti al XX Campionato Nazionale Ingegneri, si sono qualificate, con altre 11, per la fase finale, prevista a Bari dal 2 al 7 settembre prossimo. La manifestazione, legata al 56° Congresso Nazionale degli Ordini degli Ingegneri d'Italia (Bari 7-9 settembre) prevedeva una suddivisione in 10 gironi per complessive 58 partite, disputate tra il 16 e il 19 giugno in 10 campi del capoluogo pugliese e della provincia. La squadra di Salerno, che detiene il titolo di campione in carica dell'Ordine, non ha avuto alcuna difficoltà a dominare il proprio girone, che ha concluso a punteggio pieno e senza subire reti. Stesso, ottimo risultato per la compagine di Napoli e per quella di Teramo.

Bene anche le rappresentative di Bari e Roma, protagoniste della finale per il terzo posto dell'ultima edizione del torneo, e prime (a quota 7 punti) nei rispettivi raggruppamenti. Ricordiamo le altre squadre che sono riuscite ad aggiudicarsi il diritto a partecipare alla fase finale in settembre: Avellino, Bergamo, Perugia, Arezzo e Taranto (come prime), Ancona, L'Aquila, Brescia, Reggio Calabria, Potenza e Firenze (migliori seconde). Nelle date indicate, le 16 squadre disputeranno i play off, con 4 gironi da 4 squadre. Salerno è stata inserita nel Gruppo II con Arezzo, Taranto e Brescia. Napoli affronterà - nel Gruppo IV - Bergamo, L'Aquila e Potenza. Teramo e Bari si contenderanno l'accesso alle semifinali (in programma il 6 settembre), garantito solo alle prime classificate, nel Gruppo I, in cui sono inserite anche Perugia e Ancona. La squadra di Roma (Gruppo III) si misurerà infine con gli ingegneri delle squadre di Avellino, Firenze e Reggio Calabria.

www.congressonazionaleingegneri2011.it



pagina precedente