giovedì, 23 novembre 2017

Privacy

Privacy

Data Protection Officer nella P.A

27/10/2017

ROMA - In base all’articolo 37 del regolamento generale sulla protezione dei dati personali – Regolamento (UE) 2016/679 (RGPD o GDPR) (1) del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali - se il trattamento è svolto da un’autorità pubblica o da un organismo pubblico la nomina del RPD (DPO (2)) è obbligatoria.

La Direttiva 2003/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 novembre 2003, relativa al riutilizzo dell’informazione del settore pubblico definisce l’”ente pubblico” come, le autorità statali, regionali o locali, gli organismi di diritto pubblico e le associazioni formate da una o più di tali autorità oppure da uno o più di tali organismi di diritto pubblico, e l’"organismo di diritto pubblico", come qualsiasi organismo.

Si può proseguire la lettura di questo articolo al link che segue:

http://www.secsolution.com/articolo.asp?id=521

 

 



pagina precedente

Una miniguida per aiutare a capire gli aspetti principali a muovere i primi passi nel mondo Privacy.

Acquistala ora a soli 8,00 Euro
Ethos Academy

Linea diretta con l'esperto di privacy

Per i professionisti della videosorveglianza

Vi sveliamo i segreti della privacy rispondendo alle vostre domande.
Videosorveglianza e Privacy: un tema scottante che alimenta dubbi e incertezze tra i professionisti della sicurezza.
Un servizio online come opportunità di ulteriore informazione, con espoerti che danno risposte complete su riferimenti normativi.

Scopri Helpdesk