lunedì, 18 dicembre 2017

News

Business & People

Sicurezza, lavori per 4,5 milioni di Euro al Porto di Salerno

04/10/2017

SALERNO -  Il porto di Salerno rappresenta la maggior industria della città: un cantiere a cielo aperto che richiede servizi e interventi costanti di ammodernamento perché possa risultare sempre sicuro e funzionale. Tra i progetti in fase di ultimazione, si segnala proprio quello relativo alla sicurezza, che prevede la realizzazione della centrale operativa di security, dell’impianto Tvcc del compendio portuale, del controllo accessi, mediante realizzazione di gate dedicati alla verifica di persone e veicoli ai varchi portuali, per un totale di oltre 4 milioni e 500 mila euro.

Attualmente risultano ultimate solo le opere relative alla centrale di security nell’edificio della Capitaneria di porto. Sono in fase avanzata gli interventi di adeguamento e potenziamento del sistema di videosorveglianza, impianti idrico e antincendio. Quest'ultimo, a servizio di tutta l’area del porto commerciale, sarà servito da un sistema di pressurizzazione, previsto in corrispondenza della testata del molo Ponente, alimentato a acqua dolce prelevata dalla rete idropotabile e in caso straordinario, tramite prelievo direttamente dal mare. Ai fini della loro gestione le reti saranno dotate d’infrastruttura di telecontrollo che consentirà di monitorare il funzionamento e di misurare e fatturare l’acqua erogata. 

 

 



pagina precedente