lunedì, 18 dicembre 2017

News

Tecnologie

Biometria: ancora marginale ma con grandi prospettive

02/10/2017

MILANO - In base alle ultime rilevazioni dell’analista IHS Markit, il mercato denominato come EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) rappresenta solo il 10% del mercato globale dei lettori biometrici per il controllo accessi, che assomma nel suo complesso un milione di dispositivi venduti nel solo anno 2016.

La tecnologia biometrica è in grado di garantire un controllo degli accessi estremamente sicuro. La sicurezza dell’identificazione tramite biometria è maggiore rispetto a quella del badge, dal momento che le credenziali sono legate all’utente al momento stesso della registrazione, dunque l’utente per forza deve essere presente quando richiede l’accesso. Dal momento che con la biometria non viene consegnato alcun badge fisico, il rischio che le credenziali vengano perse o duplicate si riduce poi notevolmente.

Mentre clonare una carta di prossimità è tutto sommato facile, è invece praticamente impossibile perdere le impronte digitali, chiederne di nuove o duplicare un volto! L’utente finale inoltre non deve preoccuparsi del costo della riproduzione di nuove credenziali – elemento importante nei siti ove occorra assegnare migliaia di credenziali.

Leggendo l'interessante articolo di di Jim Dearing - Analista di IHS Markit al link che segue:

http://www.secsolution.com/articolo.asp?id=507 è possibile approfondire questo argomento.

 

 



pagina precedente