martedì, 21 novembre 2017

News

Business & People

Misure minime di sicurezza ICT per le PA

13/07/2017

MILANO - Le “misure minime di sicurezza informatica per la PA” sono lo strumento utilizzato dall'AgID per diffondere la cultura della sicurezza ICT nella Pubblica Amministrazione. Sostanza e forma del documento, però, risultano solo un ulteriore primo passo verso una cyber security della PA, a fronte di indicazioni basiche, soluzioni prettamente tecniche e del disvelamento, indiretto, d'inadeguatezza dell'attuale cyber security PA.

Emanate dall'AgID il 26 aprile 2016, pubblicate in Gazzetta Ufficiale il 6 aprile 2017, queste misure sono parte delle “Regole Tecniche per la sicurezza informatica delle PA”, ex Direttiva 1 agosto 2015 del Presidente del Consiglio dei Ministri, che incarica l’Agenzia per l’Italia Digitale dello sviluppo di standard di riferimento.

Le prescrizioni dovranno essere adottate entro il 31 dicembre 2017 da tutte le Amministrazioni Pubbliche, per il contrasto di minacce digitali-telematiche più comuni e frequenti. Il tema è quindi di grande rilevanza e attualità e può essere approfondito leggendo l'articolo di Filippo Novario al link:

http://www.secsolution.com/articolo.asp?id=467



pagina precedente