mercoledì, 20 settembre 2017

News

Business & People

I nuovi campi di battaglia della Cybersecurity

17/07/2017

ROMA - Produttore di soluzioni di sicurezza di rete avanzate, WatchGuard® Technologies ha rilasciato di recente il suo Internet Security Report relativo al primo trimestre 2017. Il documento esplora le ultime minacce alla sicurezza di reti e computer che affliggono le piccole e medie imprese (PMI) e le aziende distribuite.

Tra i risultati più importanti, vi è il fatto che, nonostante un calo globale generale del rilevamento malware nel trimestre in analisi, il malware per Linux ha totalizzato più del 36% delle principali minacce identificate in Q1. Questo modello di attacco dimostra l’urgente necessità di aumentare le misure di sicurezza per proteggere i server Linux e i dispositivi IoT con sistema operativo Linux.

Come ha dichiarato Corey Nachreiner, chief technology officer di WatchGuard Technologies: “Questi nuovi dati dei Firebox Feed ci consentono di avere il polso degli ultimi attacchi di rete e delle tendenze dei malware al fine di identificare modelli che influenzano il panorama delle minacce in costante evoluzione. I risultati del report relativo al primo trimestre 2017 continuano a rafforzare l’importanza e l’efficacia di policy di sicurezza di base, di una difesa a livelli e di una prevenzione malware avanzata. Invitiamo i responsabili IT a esaminare i principali risultati del report e le migliori pratiche, al fine di rivolgere nella giusta direzione gli sforzi per la sicurezza informatica all’interno delle loro organizzazioni.”

L’Internet Security Report di WatchGuard si basa su dati in forma anonima di Firebox Feed provenienti da più di 26,500 appliance UTM WatchGuard attive nel mondo, che rappresentano una piccola porzione di tutto l’installato WatchGuard.

Per maggiori informazioni, è possibile scaricare il report completo: www.watchguard.com/security-report

 



 



pagina precedente