martedì, 17 ottobre 2017

News

Eventi

Qualificazione per i tecnici delle casseforti e serrature: la formazione di Anima Sicurezza

19/07/2017

MILANO - La cassaforte, con la sua serratura, è uno strumento importante, chiamato a custodire non solo denaro ma anche beni personali e ricordi altrettanto preziosi.

In Italia viene prodotta da aziende familiari e multinazionali, rappresentate dall'Associazione Anima Sicurezza, federata ad Anima/Confindustria. Gli associati di Anima Sicurezza hanno dato vita a un progetto per qualificare e certificare i tecnici di manutenzione casseforti e serrature a livello nazionale, con un progetto di formazione a 360°, indispensabile per un professionista che richiede di essere preparato non solo sul piano tecnico ma anche su vari aspetti relazionali.

Luigi Rubinelli - Direttore Tecnico della Conforti Spa - spiega le ragioni dell'iniziativa: "L'associazione Anima Sicurezza prepara la categoria di tecnici professionali organizzando corsi che mettono a fuoco soprattutto le attività procedurali e comportamentali del mestiere. Fino ad oggi la formazione era affidata ai costruttori e alle professionalità di tecnici indipendenti. Con l'entrata in vigore della normativa UNI EN 11557 in merito alle attività professionali non regolamentate, abbiamo preso spunto per creare un'opportunità per i tecnici che operano nelle manutenzioni della sicurezza passiva e quindi, in cascata, ad un miglioramento del livello di sicurezza nel nostro mercato".

Nell'ambito della sicurezza, il mantenimento dell'efficienza delle protezioni della cassaforte è di primaria importanza. Per questo viene insegnato ai tecnici come affrontare le richieste di intervento, come preparare e condurre l'intervento, come comportarsi, dal momento che la manutenzione di una cassaforte e serratura non implica solo competenza tecnica, ma anche riservatezza, responsabilità e completa e rispettosa comunicazione con i clienti.

Il tecnico deve conoscere le norme cogenti e i rischi relativi all'attività che sta svolgendo, così da saper affrontare le diverse situazioni nel modo migliore. Oltre ai rischi comuni ad ogni attività lavorativa, il tecnico che opera sulle casseforti corre anche rischi legati ai valori contenuti. Insegniamo a completare la loro professionalità, rendendola parte integrante dell'affidabilità di un prodotto performante, unitamente all'etica professionale richiesta dalla qualifica e dalla certificazione di un tecnico.

Le figure formate sostengono un esame al termine del ciclo di formazione. I tecnici qualificati e certificati sono iscritti nell'albo apposito dell'associazione Anima Sicurezza che si può reperire presso il sito dell'associazione. L'Albo è uno strumento da cui il mercato può conoscere e attingere i nomi di tecnici qualificati e certificati.

Il percorso formativo prosegue e il calendario prevede date in autunno: 20 e 21 ottobre 2017. L'esame di certificazione è programmato per il primo dicembre 2017. L'associazione Anima Sicurezza sta organizzando anche un corso di aggiornamento per i tecnici già certificati.

 


maggiori informazioni su:
www.anima.it



pagina precedente