mercoled√¨, 28 giugno 2017

News

Eventi

Le pillole di Ethos Academy funzionano!

12/06/2017

NAPOLI – Molto bene, il 9 giugno sarà ricordato anche per questo incontro! Grande successo al primo appuntamento di “Pillole formative di approfondimento”, progetto voluto da Ethos Academy, nell’ottica di rappresentare un partner affidabile e attivo sul territorio. Le pillole partono da Napoli ed alla prima data ne faranno seguito altre, con tematiche diverse.

La prima sessione è stata dedicata al tema della videosorveglianza e privacy: il programma prevede altri quattro momenti/pillole, vedi il link http://www.ethosacademy.it/formazione-security-safety.asp?c=13

Originale e affascinate la location napoletana scelta, l’Exclusive Experience Store a Posillipo (http://www.exclusive-napoli.com) che ospiterà l’intero programma.

Un modo più dinamico per fare formazione e informazione, con un taglio pratico e diretto ma soprattutto propedeutico/introduttivo alla partecipazione ai corsi già attivi che portano alla certificazione degli operatori. “Una nuova, entusiasmante ed efficace formula. L’obiettivo del progetto è proporsi come punto di riferimento nella formazione sul nostro territorio, con tante pillole per “curare" e  “difendersi" dagli avventurieri del settore”, le parole di Antonio Avolio, coordinatore scientifico del progetto.

Ogni pillola approfondisce un argomento specifico, combinando diverse modalità didattiche, tra cui lo “storytelling”, la narrazione di una storia con cui si invita ogni partecipante a riflettere su situazioni reali. Ogni pillola include anche i test di valutazione per la verifica dell’avvenuta acquisizione di conoscenze da parte dei partecipanti. 

Roberta Rapicavoli, docente di Ethos Academy e della prima tappa, sostiene che: "Chi opera nel settore della videosorveglianza  ha l’esigenza di conoscere le regole esistenti in materia di privacy e le modalità concrete per trattare le immagini acquisite tramite gli impianti installati senza commettere alcuna violazione della normativa. Proprio per soddisfare questo bisogno si è pensato di realizzare il corso “videosorveglianza e privacy” secondo il format “pillole formative”, analizzando con esempi pratici i principi e gli adempimenti prescritti dal Codice privacy e dal Provvedimento del Garante del 2010 in materia di videosorveglianza, nonché le novità introdotte dal Regolamento UE 2016/679 di prossima applicazione, e fornendo ai partecipanti le “pillole” per risolvere i numerosi dubbi che sorgono in fase di installazione e utilizzo dii sistemi di videosorveglianza" 

Tra i vantaggi dell’utilizzo delle pillole, la continuità dell’esperienza formativa (tutti i giorni a piccole dosi!), la possibilità di riutilizzarle e di incorporarle all’interno di un percorso più ampio, l’opportunità di formare il personale dislocato sul territorio.

"Per dirla con una battuta: l’assunzione delle pillole di approfondimento non è indicata né ai soggetti allergici alla formazione e all’aggiornamento né agli individui affetti da evidente disinteresse per la comprensione della realtà in cui operano.  In buona sostanza, diamoci da fare per formarci ed ottenere delle credenziali che attestino la nostra professione", dice Andrea Sandrolini, Direttore di Ethos Academy 

Le pillole sono facili da assumere. La loro efficacia deriva dalla competenza e dall’abilità dei docenti Ethos Academy nel fornire, in poco tempo e nel segno della concretezza, conoscenze fondamentali per gli operatori del settore.

Una battuta ripresa da Roberto Motta, co-fouder di Ethos Academy: "in poco tempo le pillole formative permettono di acquisire, su diversi temi, nozioni fondamentali che possono essere successivamente sviluppate attraverso altri strumenti di formazione: i corsi di Ethos Academy. Alla fine del trattamento formativo si è pronti per accedere alla Certificazione; le pillole formative di approfondimento sono valide anche ai fini del mantenimento della Certificazione CEI - TÜV Italia (con 3 crediti)".

Seguite la cura.

Per altri approfondimenti: www.ethosacademy.it

 

 

 



pagina precedente