sabato, 19 agosto 2017

News

Eventi

Meeting Concessionari e Installatori Autorizzati HESA 2017: "la nostra esperienza per progettare il futuro"

08/06/2017

MILANO – Lo scorso 7 giugno si è tenuto ad Arese, presso il Museo Storico Alfa Romeo “La Macchina del Tempo” il tradizionale meeting nazionale, l'incontro di HESA con la sua rete di partner, 237 tra aziende, Concessionari e Installatori Autorizzati che rappresentano i più qualificati professionisti del settore. La sede, come ha in apertura sottolineato Carlo Hruby, non è certamente causale, bensì in perfetta sintonia con la nuova immagine dell'azienda che, in un mercato in costante evoluzione, ha portato a compimento la sua, dopo averla “tratteggiata” negli anni precedenti e che ora la porta a guardare con decisione al futuro, sempre però tenendo presenti gli insegnamenti del passato.

“Viviamo oggi in una situazione di mercato radicalmente diversa. Tutto cambia molto rapidamente e in modo profondo - ha osservato – e la tecnologia che caratterizza questo settore ci impone di differenziarci dalla concorrenza rispetto a questo aspetto, quindi rispetto alla competenza tecnica, alla capacità di offrire un supporto professionale su tutto il territorio. Sono quindi necessari una grande preparazione e un'adeguata struttura, in grado di risolvere ogni difficoltà e problema”.

L'affidabilità tecnica è quindi il tassello fondamentale di questa strategia, che permetterà agli operatori della sicurezza di essere al passo con i tempi e sempre competitivi, unitamente all'ampia gamma di servizi esclusivi, tra i quali un’assistenza garantita e numerose e sempre più interessanti opportunità di formazione, sulle quali potranno continuare a contare. Negli ultimi dieci anni il panorama della sicurezza a livello internazionale è cambiato notevolmente: a esserne protagonisti sono non solo furti e atti vandalici, ma anche gravi episodi di terrorismo, un insieme di fattori che ha avuto anche l'effetto per gli operatori di vedersi aprire nuove possibilità in ambiti diversi da quelli "tradizionali", quali, in particolare, il residenziale e il commerciale. Alle aziende spetta quindi il compito di saper cogliere le opportunità che si presentano, analizzando, valutando e comprendendo gli strumenti oggi a disposizione per soddisfare le specifiche esigenze dei committenti.

L'evento è stato l'occasione anche per presentare in anteprima le novità introdotte nella gamma HESA, in ambito TVCC e analisi video, software di supervisione e integrazione e tecnologie in ambito antintrusione. Tutte le novità illustrate, come sempre le più autentiche protagoniste dell'incontro, sono state di speciale interesse, soprattutto essendo questo l'anno in cui si svolge Sicurezza. Delle più importanti e innovative sono state compiutamente illustrate le potenzialità e il miglior ambito di applicazione e i vari relatori che si sono succeduti hanno focalizzato la loro analisi sulle più avanzate soluzioni di integrazione tecnologica disponibili a livello mondiale, sull'ampia offerta di sistemi misti, completi e affidabili, capaci di combinare le funzionalità di antintrusione con il controllo accessi, la localizzazione, la videosorveglianza, la rilevazione incendio e gas, integrandone il funzionamento con i sistemi di illuminazione, automazione, controllo clima, di networking e di telefonia.

 


maggiori informazioni su:
www.hesa.com



pagina precedente