venerdì, 23 giugno 2017

News

Tecnologie

Ambienti più sicuri con i sensori cinematici di vibrazione Daitem

22/05/2017

Crespellano (BO) - Le proposte per la sicurezza senza fili residenziale di Daitem si arricchiscono di sensori cinematici di vibrazione per controllare finestre, porte e altre superfici contro eventuali tentativi di rottura e rimozione.

I sensori analizzano infatti tutti gli impatti ricevuti dalla superficie e, in funzione della frequenza, ampiezza e durata, inviano il segnale alla centrale d’allarme. Sono disponibili nei colori bianco (SH100AT) e marrone (SH101AT), sono di ridotte dimensioni, non necessitano di alimentazione e si collegano ai trasmettitori per contatto per la trasmissione della segnalazione d’allarme. Risultano pertanto ideali per le applicazioni su inferriate, così da scongiurare qualunque tentativo, anche in fase di scasso.

Caratterizzati da un grado di protezione IP68 e dotati di una garanzia di 5 anni, i sensori cinematici di vibrazione DAITEM hanno un raggio di rilevazione che varia da 0,5 a 2 metri in funzione della superficie sui quali sono applicati (metallo, vetro, legno, plastica).

 


maggiori informazioni su:
www.daitem.it



pagina precedente