lunedì, 18 dicembre 2017

News

Business & People

Il Cloud di RISCO ha conseguito la certificazione EN 50136-3:2013

25/04/2017

MILANO - RISCO Group ha di recente annunciato che il proprio cloud proprietario ha conseguito il certificato di Centro di Ricetrasmissione Eventi (RCT – Receiving Centre Transceiver) grazie alla conformità allo standard europeo EN 50136-3:2013, conferito da “Applica Test & Certification AS”, laboratorio norvegese che offre servizi di testing, accreditamento e certificazione secondo gli standard europei EN.

La conformità allo standard europeo EN 50136-3:2013 impone stringenti requisiti in termini di performance, ridondanza, affidabilità e stabilità, oltre che di sicurezza fisica e logica. É di particolare interesse per gli istituti di vigilanza che, avvalendosi di un fornitore di apparecchiature e servizi cloud certificato, possono garantire maggiore affidabilità e un livello di sicurezza superiore sia per le apparecchiature da installare sia per la piattaforma cloud cui si appoggiano. Il Cloud di RISCO, da sempre elemento chiave della sua offerta, svolge la funzione di RCT assicurando la comunicazione tra le centrali installate e ad esso collegate e la sala di controllo della vigilanza, oltre a monitorare il collegamento da entrambe le parti.

Sottolinea questo aspetto Ivan Castellan, Branch Manager di RISCO Group Italia: “Grazie al recente riconoscimento della conformità allo standard europeo EN 50136-3:2013, RISCO Group può consolidare ulteriormente il proprio ruolo di partner affidabile per gli istituti di vigilanza nella segnalazione di eventi tramite il cloud, oltre agli installatori professionisti di tutto il mondo che già riconoscono la sicurezza e l’affidabilità distintive delle soluzioni di RISCO. Questo riconoscimento conferma ulteriormente il nostro impegno nel progettare e produrre soluzioni innovative in grado di indirizzare i più alti standard di sicurezza del mercato”.

La certificazione ottenuta costituisce un importante elemento di differenziazione e si conferma come un significativo driver di innovazione ed evoluzione dell’offerta, a conferma della bontà della strategia adottata dall’azienda, primo player nel mercato della sicurezza a riconoscere le potenzialità che questa tecnologia poteva offrire, affidandosi dapprima ad Amazon e successivamente alla piattaforma Azure di Microsoft per garantire maggiore sicurezza, ridondanza e scalabilità.

Le soluzioni RISCO supportate ad oggi dal cloud proprietario sono LightSYS™, Agility™3 e ProSYS™ Plus.

 


maggiori informazioni su:
http://www.riscogroup.com/italy/node/3212



pagina precedente