giovedì, 24 agosto 2017

News

Business & People

Chiavari, convenzione con i privati per potenziare la videosorveglianza

15/04/2017

MILANO - Il Comune di Chiavari ha di recente stipulato una convenzione con i privati per potenziare la videosorveglianza e quindi aumentare la sicurezza in città. La giunta ha infatti deliberato uno schema generale di convenzione finalizzato a disciplinare le modalità di acquisto e installazione di telecamere da parte di privati, da inserirsi nel circuito esistente di videosorveglianza comunale.

L'obiettivo, alla luce dei positivi risultati garantiti da questo sistema, è quello di aumentare il numero di telecamere nonostante le limitate risorse a disposizione della pubblica amministrazione. I privati interessati a installare dispositivi in prossimità di aree o immobili di proprietà potranno darli in gestione al Comune, nel rispetto di quanto prescritto all’art. 12 del Regolamento Comunale per l’esercizio dei sistemi di videosorveglianza.

I cittadini non potranno avere accesso alle immagini, che resteranno nella disponibilità esclusiva del Comune. La polizia locale stipulerà gli atti successivi, sulla scorta di quanto previsto dalla stessa convenzione, apportando le eventuali prescrizioni che si rendessero necessarie caso per caso.

 


maggiori informazioni su:
www.ansa.it



pagina precedente