giovedì, 14 dicembre 2017

News

Tecnologie

Betafence per una sicurezza globale

17/04/2017

MILANO - Una prospettiva nuova sulla sicurezza, che sia effettivamente integrata e globale: è questo è l’intento che ha portato Betafence a partecipare al seminario specialistico “Le reti IP per la sicurezza perimetrale delle Infrastrutture Critiche" svoltosi di recente a Roma.

Ruggero Carpentiere, Direttore Commerciale e Marketing di Betafence Italia ha così illustrato la proposta Betafence per la protezione efficace di persone e luoghi sensibili: centri urbani, stazioni ferroviarie, porti, aeroporti, luoghi sensibili, edifici governativi, monumenti, anche nel corso di eventi e manifestazioni e soprattutto anche in funzione preventiva, in particolare rispetto ad attacchi e attentati.

Per questi casi specifici, Betafence ha brevettato una soluzione ad alte prestazioni: Publifor®, sistema modulare per la sicurezza temporanea di aree ad elevata frequentazione pubblica, ideale per il controllo folle e accessi, in grado di svolgere la funzione di barriera frangifolla antipanico e preselettore di flussi.

Ignifugo, robusto e durevole, ogni modulo è costituito da un basamento in metallo zincato rivestito in poliestere, con riempimento in calcestruzzo e rigido pannello in acciaio. Con opportuni adattamenti, il sistema diventa antisfondamento, come dimostrano i severi crash test a cui è stato sottoposto per verificare la tenuta del sistema all’impatto con mezzi in movimento. Il pannello è disponibile anche in policarbonato, a garanzia di un’elevata trasparenza e della massima visibilità, oltre che di una migliore estetica. É disponibile anche in variante anti-proiettile.

Per la protezione dei siti ad alto rischio Publifor è integrabile con sistemi di sicurezza attiva: dispositivi elettronici di ultima generazione per il rilevamento di ogni tentativo di intrusione - scavalcamento, taglio ed effrazione, collegabili a sistemi di videosorveglianza.

I sistemi più evoluti di protezione perimetrale, nella fattispecie nell’antiintrusione, basano oggi il proprio funzionamento sulla comunicazione tramite reti IP wired e wireless. Questo consente un miglioramento delle prestazioni e un'ottimizzazione dei processi, oltre alla possibilità di integrare nuove funzionalità.

 


maggiori informazioni su:
www.betafence,it



pagina precedente