giovedì, 14 dicembre 2017

News

Business & People

Trenitalia, maggiore sicurezza per i passeggeri grazie alla videosorveglianza

26/04/2017

MILANO – Trenitalia sta dimostrando un grande impegno per garantire ai passeggeri una sempre maggiore sicurezza. Dallo scorso 5 aprile un innovativo sistema di videosorveglianza è stato introdotto sui treni ad alta frequentazione e consentirà di trasmettere sui monitor di bordo le immagini in sequenza di tutte le telecamere presenti sul convoglio.

Una visione incrociata e costante che di fato rende il treno una sorta di openspace, infondendo in tutti i passeggeri un maggior senso di sicurezza. Dalla fine dello scorso anno, in tutti i treni ad alta frequentazione di Trenitalia Veneto sono stati installati telecamere e monitor. Vi è ora una significativa novità: l'introduzione di un particolare software che permette di incrociare le immagini riprese a bordo di ciascuna carrozza e trasmetterle in diretta, consentendo a ogni passeggero di vedere quanto avviene nelle altre carrozze.

Si tratta di una tecnologia avanzata, del tutto made in Italy, messa a punto in collaborazione con la società Almaviva. Il sistema permette al personale di Trenitalia di consultare in tempo reale le immagini sia da bordo sia da remoto, attraverso un'applicazione da cui è possibile anche scaricare le registrazioni col treno ancora in servizio.

I treni ad alta frequentazione del Veneto sono utilizzati, per complessive 70 corse giornaliere, da circa 20 mila passeggeri. Il passo che seguirà sarà quello di installare lo stesso sistema anche sui treni Vivalto.

 

 


maggiori informazioni su:
www.ansa.it



pagina precedente