Notizie

Eventi

SNIA Europe presenta la Datacenter Technologies Academy

13/05/2011

MILANO - Sull'onda del successo delle edizioni precedenti, il programma mette in evidenza gli sviluppi nei settori del cloud computing e archiviazione. Nel secondo anno, il programma della Datacenter Technologies Academy di SNIA Europe 2011 (hashtag Twitter #DCTAcademy) presenta le ultime tendenze e gli sviluppi nell'applicazione delle tecnologie in un ambiente informatico moderno. L'evento (precedentemente chiamata SNIA Europe Academy e lanciata nel 2005) ha raggiunto grandi livelli di partecipazione nel 2010, con un aumento nel numero di partecipanti superiore al 20% rispetto all'anno precedente e un aumento del 25% negli sponsor. Gli organizzatori, Angel Business Communications, sperano di raggiungere anche nel 2011 lo stesso traguardo.

Tutti i programmi Academy forniscono una unica combinazione di contenuti non pubblicitari presentati dai membri della SNIA, insieme a presentazioni da parte dei principali fornitori nel mercato delle tecnologie dei data center. Come prevedibile, il programma del 2011 si concentrerà principalmente sugli aspetti più rilevanti della progettazione delle infrastrutture, per esempio le architetture Cloud. Grazie all'iniziativa Cloud Storage (CSI), la SNIA è all'avanguardia rispetto agli standard informatici cloud, a beneficio degli utenti in tutto il mondo. Lo standard Cloud Data Management Interface (CDMI) ne è uno dei principali esempi.

L'iniziativa SNIA CSI promuove il passaggio a soluzioni di cloud storage, come nuovo modello per fornire un tipo di archiviazione elastica, su richiesta, e con costi calcolati in base all'utilizzo. L'accento è stato spostato dalla gestione della propria memoria alla gestione dei propri dati nel sistema cloud. Durante l'evento i delegati avranno l'opportunità di conoscere gli ultimi suggerimenti dell'associazione e le prassi ottimali in questo ambito.

In base a un sondaggio condotto nel mese di ottobre 2010 da Angel Business Communications, tra i delegati di SNW Europe, l'archiviazione e la gestione dei dati e la virtualizzazione del server sono in testa tra i progetti e gli investimenti dei data center per i prossimi 12 mesi, seguiti dal consolidamento delle infrastrutture e dalla virtualizzazione della memoria. La complessità della gestione IT, è identificata dal 53% dei partecipanti come una delle maggiori difficoltà.. Il programma 2011 si concentrerà su questi aspetti dell'infrastruttura IT, con sessioni sui server, sulla virtualizzazione della memoria e del desktop e sull'impatto sulle strategie di archiviazione; il continuo sviluppo di standard Fibre Channel (in particolare Fibre Channel su Ethernet- FCoE); oltre alle consuete sessioni dedicate alla gestione delle risorse di archiviazione e alla protezione dei dati.

Per quel che riguarda la virtualizzazione, il 71% dei delegati intervistati in ottobre ha indicato di voler virtualizzare almeno il 40% del loro ambiente server produttivo entro la fine del 2010; il 39% prevede la virtualizzazione del loro ambiente di archiviazione in pari proporzioni entro lo stesso periodo e il 22% la virtualizzazione del desktop. La SNIA monitora attentamente e fornisce suggerimenti su tutti questi punti e il programma Academy rivelerà le migliori soluzioni e applicazioni in merito.

Infine, il 55% dei delegati ha indicato che nel 2011 il budget sarà uguale o superiore per le procedure e processi di memorizzazione rispetto all'anno precedente. Il programma Academy di quest'anno si preannuncia come il più produttivo in assoluto, con molti suggerimenti su come affrontare le scelte che oggi si presentano ai professionisti dell'informatica.

Le date e le località per gli eventi 2011:

  • 1 marzo - Abu Dhabi
  • 19 maggio - Londra
  • 7 giugno - Milano

"Partecipare all'Academy è stato molto utile e un ottimo modo di investire il mio tempo. La maggior parte degli eventi dedicati all'archiviazione IT sono organizzati come attività di marketing e non forniscono una visione equilibrata degli argomenti trattati. Al contrario, il contenuto del programma SNIA è stato ed è formativo e non pubblicitario e mi ha fornito alcuni spunti di riflessione. Ne è valsa la pena uscire dall'ufficio per un giorno. È stata un'opportunità per riflettere seriamente sulle questioni da risolvere una volta tornato al lavoro". Colin Ritchie, Storage Architect, BT Group.

"La scelta di eventi è molto vasta ed è quindi importante scegliere quelli che ripagheranno il vostro impegno di tempo. Questo è certamente quello che fa l'Academy. L'ordine del giorno era colmo di argomenti che hanno la precedenza nella nostra lista di priorità, come la virtualizzazione del server e il cloud computing. Mi fa piacere notare che SNIA si sta impegnando per chiarire e standardizzare questi campi. Mi aspetto ancora di più per il futuro". Vicente Marco, Technical Architect, T-Systems Ltd.

Perché dovreste partecipare alla SNIA Datacenter Technologies Academy?

  • I contenuti presentati sono di qualità eccellente e indipendenti dai fornitori (hanno ricevuto l'approvazione SNIA Europe e non si tratta quindi di marketing pubblicitario)
  • Avrete la possibilità di avvicinare gli esperti del settore, analisti e consulenti senza sottoscrivere costosi contratti
  • Incontrerete molti fornitori raggruppati in un unico luogo e in un solo giorno. Non si tratta semplicemente di partner dello stesso sistema ma di fornitori individuali e rivenditori/integratori di sistemi
  • Date e paesi diversi per coprire la maggioranza dei mercati chiave EMEA
  • Ingresso gratuito per gli utenti finali IT e i partner di canali qualificati

Per ulteriori informazioni e per la registrazione a questi eventi visitate il sito www.datacenter-academy.com e inserite codice promozionale: M19D11


Tag:   cloud computing,   informatica,   SNIA,   IT,  

pagina precedente