mercoled√¨, 28 giugno 2017

News

Tecnologie

Nuovi sistemi antintrusione nelle infrastrutture militari in Russia

28/01/2017

MILANO - Il Ministero russo della Difesa riceverà nuovi sistemi di sicurezza elettromagnetica Redan-125, in grado di impedire ogni genere di intrusione nelle infrastrutture militari. L'Istituto di ricerca Nikiret ha informato che il prodotto sviluppato ha superato positivamente tutti i test a cui è stato sottoposto.

Il Redan-125 è costituito da moduli simili a lanterne che creano una barriera elettromagnetica, una volta installati, capace di rilevare intrusi anche sottoterra. Il segnale viene trasmesso a un pc che rivela i contorni delle persone individuate e la direzione del loro movimento. Rispetto ad altri sistemi, questo è ritenuto più efficace. Gli altri presentano punti ciechi o possono essere disturbati dalle condizioni meteoreologiche.

 


maggiori informazioni su:
https://it.sputniknews.com



pagina precedente