sabato, 25 novembre 2017

Privacy

Privacy

Registri dei trattamenti e analisi del rischio, strumenti cardine in vista del Regolamento privacy UE

18/01/2017

ROMA – In veste di responsabile servizi privacy Unolegal, Luca Leone ha illustrato, in occasione del suo intervento al Privacy Day Forum 2016, un tool di automatizzazione che intende facilitare il compito di aziende e operatori del settore e a rispettare quanto prevede il nuovo Regolamento Europeo in materia di privacy.

Leone si sofferma su strumenti cardine e di una certa complessità: i registri dei trattamenti e l'analisi del rischio. I primi saranno obbligatori sia per i titolari del trattamento sia per i responsabili e consentiranno di fare una vera e propria analisi dei trattamenti, nonché permetteranno alle aziende di dimostrare l'accountability, cioè di dare conto che quanto il Regolamento chiede è fatto e documentato.

Per approfondire i temi trattati, è possibile ascoltare l'intervista integrale a Luca Leone:

http://www.secsolution.com/audiovideo-dett.asp?id=494

 



pagina precedente

Una miniguida per aiutare a capire gli aspetti principali a muovere i primi passi nel mondo Privacy.

Acquistala ora a soli 8,00 Euro
Ethos Academy

Linea diretta con l'esperto di privacy

Per i professionisti della videosorveglianza

Vi sveliamo i segreti della privacy rispondendo alle vostre domande.
Videosorveglianza e Privacy: un tema scottante che alimenta dubbi e incertezze tra i professionisti della sicurezza.
Un servizio online come opportunità di ulteriore informazione, con espoerti che danno risposte complete su riferimenti normativi.

Scopri Helpdesk