Privacy

Privacy

Regolamento Privacy UE, essenziale la formazione

02/01/2017

 

ROMA - Massimo Montanile, Data Protection Officer, si sofferma sula tema della formazione. “Sembra un tema scontato – afferma - ma il nuovo Regolamento europeo sulla privacy introduce un processo di cambiamento così vasto e profondo, “epocale” che deve essere accompagnato da un percorso di formazione a 360 gradi”.

 

Tutti gli attori coinvolti nella gestione della data protection e anche quanti non sono direttamente interessati, come gli sviluppatori delle applicazioni software, devono essere formati e informati sui contenuti introdotti, che hanno un grande impatto su tutti gli aspetti di processo e organizzativi di un'azienda. Questi principi richiedono di essere ben assimilati e quindi il tema della formazione diventa imprescindibile.

 

Per ascoltare l'intervista che Montanile ha rilasciato durante il 6° Privacy Day Forum, organizzato da Federprivacy e svoltosi a Roma il 13 ottobre 2016: http://www.secsolution.com/audiovideo-dett.asp?id=499

 

 

 



pagina precedente