Notizie

Business & People

ZigBee Alliance accelera l’unificazione IoT con 20 certificazioni della piattaforma ZigBee 3.0

15/12/2016

Davis, California (USA) - ZigBee Alliance per circa dieci anni ha proposto standard per il wireless a basso consumo per una vasta gamma di sistemi, ed è sempre impegnata per unificare queste tecnologie all’interno di un unico standard che dovrebbe essere in grado di garantire l’interoperabilità di miliardi di dispositivi che andranno a comporre l'Internet of Things.

L'organizzazione ha di recente annunciato che otto aziende associate hanno raggiunto la certificazione per 20 piattaforme basate su silicio che costituiscono la base per i prodotti ZigBee 3.0. L'elevato numero di certificazioni fornisce agli sviluppatori di prodotti ampie opzioni nella supply chain per la creazione di soluzioni per l’illuminazione, i dispositivi energetici, sensori, controller, gateway e altri oggetti IoT che lavoreranno insieme, utilizzando il linguaggio comune fra dispositivi IoT più diffuso del settore.

Le piattaforme certificate basate su silicio ZigBee 3.0 sono ora disponibili nelle seguenti aziende: Atmel, Exegin, Qorvo (ex GreenPeak Technologies), NXP, Samsung, Silicon Labs, Texas Instruments e Ubisys.

Tobin Richardson, Presidente e CEO di ZigBee Alliance ha così commentato: "La forza di ZigBee Alliance e delle nostre tecnologie è sempre stata nella diversità dei nostri associati, che si traduce in una maggiore scelta nella supply chain e in opzioni per lo sviluppo e l’assistenza del prodotto". 

Maggiori informazioni:

http://www.zigbee.org/zigbee-alliance-accelerates-iot-unification-with-20-zigbee-3-0-platform-certifications/

 



pagina precedente