Notizie

Business & People

Videosorveglianza, siglato un accordo tra Bosch Security Systems e Sony Corporation

15/11/2016

MILANO - Bosch Security Systems e Sony Corporation hanno siglato un accordo per creare una partnership finalizzata a una collaborazione che mira allo sviluppo di prodotti e soluzioni innovative nell'ambito di applicazioni per la videosorveglianza.  Dall'inizio del prossimo anno, le due aziende uniranno le loro competenze ed esperienze tecnologiche per stabilire nuovi standard nel campo delle immagini video ad alta risoluzione, anche in condizioni di scarsa luminosità.

In base all'accordo, i clienti dei sistemi di videosorveglianza di Sony di tutti i mercati, fatta eccezione per il Giappone, saranno supportati dall'organizzazione vendite e marketing di Bosch Security Systems. Nell'ambito della partnership, che è soggetta all'approvazione delle autorità antitrust, Sony porterà la propria esperienza nell'ambito della videosorveglianza dalle elevate prestazioni e qualità, mentre Bosch contribuirà con l'esperienza nell'analisi video per l'interpretazione di dati e tecnologie innovative, per ottenere velocità di trasmissione altamente efficienti e requisiti di memoria minimi.

“Questa partnership rivoluzionerà l'industria della videosorveglianza perché combina l'eccezionale esperienza tecnologica e i punti di forza di due aziende leader nel campo delle applicazioni per la videosorveglianza. I clienti potranno beneficiare della qualità d'immagine superiore di Sony, come delle sue soluzioni 4K, in combinazione con la gestione della velocità di trasmissione e l'analisi video di Bosch” - ha dichiarato Toru Katsumoto, Vicepresidente di Imaging Products and Solutions, Presidente del settore Professional Products Group, Sony Corporation.

Il commento di Gert van Iperen, Presidente di Bosch Security Systems: “Questa partnership sostiene anche la visione di Bosch per quanto riguarda l'Internet delle cose. Le videocamere di videosorveglianza e, più nello specifico, i dati da esse raccolti, svolgono un ruolo importante nel futuro sviluppo dell'IoT. Le videocamere possono essere definite come 'gli occhi dell'Internet delle cose'”.

I clienti dei sistemi di videosorveglianza di Sony saranno supportati da un team dedicato di marketing e vendite all'interno dell'organizzazione Bosch Security Systems, che offrirà loro supporto, assistenza post-vendita e formazione in diverse lingue in oltre 50 paesi nel mondo.

"L'organizzazione globale Bosch Security Systems sosterrà il team dedicato di marketing e vendite responsabile dei prodotti a marchio Sony, così come gli stessi clienti Sony, nel far crescere l'attività grazie a supporto e assistenza eccellenti” ha concluso Van Iperen.

Sony continuerà a sviluppare e a produrre i suoi prodotti di videosorveglianza con il proprio marchio.

 


maggiori informazioni su:
www.boschsecurity.it



pagina precedente