mercoled√¨, 24 maggio 2017

News

Tecnologie

Da Wolfsafety il sistema di centrale Genesy Vedo, l'antifurto con videoverifca

17/11/2016

Arsago Seprio (VA) – Wolfsafety presenta il sistema di centrale Genesy Vedo, racchiusa in una tastiera che, attraverso la App WolfCasaMia, permette con il proprio smartphone di gestire l'intero sistema di allarme di casa, effettuando anche la videoverifica e inviando comandi domotici.

La centrale Genesy Vedo, infatti, integra la videosorveglianza esistente con l’impianto di allarme per fornire la videoverifica; ha la stessa forma e aspetto di una tastiera ed è indipendente dalla soluzione di alimentazione che si intende adottare. Dalla centrale si diparte un Bus 485 – che non richiede particolari accorgimenti, né terminazioni e può essere diramato a oltre 1.000 metri - per la gestione di tutte le periferiche.


Dalla centrale partono anche 2 linee codificate per chiave elettronica o di prossimità, utili per il comando dei vari stati di impianto o per comandi specifici di domotica. Essa può inoltre essere connessa a un pc, dove uno specifico programma consente l'accesso e la prova di tutte le funzioni nonché il BackUp del sistema e lo scarico degli eventi. Tutte le linee e gli utenti possono essere nominati.

Genesy è espandibile su linea Bus attraverso i seguenti moduli: Satellite è l'elemento periferico per l'acquisizione delle informazioni; Hubble è la ricevente radio in doppia frequenza che consente di sostituire, tutte o in parte, le connessioni filari con connessioni radio (può acquisire trasmettitori per contatti, sensori, telecomandi ed è connesso alla centrale tramite il Bus standard); Lem è il modulo che dispone di 8 uscite di cui 2 a relè e uscite di alimentazione supervisionate; Domo è il modulo che dispone di optoisolate per l'integrazione col sisitema di videsorveglianza ai fini della video sorveglianza ai fini della videoverifica; Ares, le tastiere, come la centrale dispongono di 3 linee che possono essere di ingresso o di uscita. Le tastiere visualizzano gli stati di impianto e consentono di generare comandi attraverso i codici.

Ogni periferica sorveglia la propria tensione di alimentazione e la propria connessione al sistema. La centrale garantisce la continuità delle informazioni e l'integrità del Bus, la cui efficienza è quantificata e visionata su PC per ogni periferica.

 


maggiori informazioni su:
www.wolfsafety.it



pagina precedente