sabato, 16 dicembre 2017

News

Eventi

Le novità di A.ST.I.M a Euronaval

26/10/2016

RAVENNA - Tra le novità della 25°edizione di Euronaval, conclusasi a Parigi il 21 ottobre scorso, sono da segnalare i sistemi di missione per operazioni navali di A.ST.I.M., società italiana attiva nella progettazione e nello sviluppo di soluzioni e sistemi ad alto contenuto tecnologico. La prima presenza da protagonista a questo appuntamento fieristico è stata l'occasione per proporre le ultime novità e i progetti di maggior rilievo in ambito navale: sistemi e soluzioni ad alta tecnologia ed elevate capacità operative di tipo dual-use (per uso sia civile sia militare), come quelle dedicate alle operazioni di ricerca e soccorso oppure alla gestione di grandi emergenze, come gli incidenti aerei in mare, o ad operazioni delle forze speciali, o ancora al servizio della sicurezza, a contrasto alla pirateria marittima e a minacce di tipo asimmetrico.

Oltre allo sviluppo di questi sistemi di missione, che oggi rappresentano l’élite della produzione di A.ST.I.M., l’azienda, che collabora anche con numerose Istituzioni, continua a ricoprire un ruolo di riferimento anche nelle attività più tradizionali, come lo sviluppo di sistemi ad alta tecnologia per il supporto alla navigazione, di sistemi di automazione e per il controllo di piattaforma, oppure dedicati alla rilevazione dell’inquinamento marino e alla tutela del patrimonio ambientale, fino ai dispositivi per la visione notturna in mare come quelli a raggi infrarossi recentemente forniti alla Guardia di Finanza.

Nello spazio espositivo di A.ST.I.M è stato possibile ammirare una versione della console navale dedicata agli operatori del sistema C2-THERMONAV®: un sistema di comando e controllo completamente modulare, scalabile, net-centrico e in grado di gestire in real-time le informazioni provenienti dai sensori di bordo o i dati ricevuti da altre unità navali interconnesse per mezzo della tecnologia THERMONAV®.

Gli operatori hanno potuto “provare” anche il sistema di missione navale THERMONAV® DEVS MK3, ideale per imbarcazioni piccole e veloci, mezzi aerei da ricognizione o veicoli stradali addetti alla sorveglianza costiera o per operazioni speciali; oltre ad alcuni sistemi appartenenti alla completa suite di sensori e dispositivi supportati della famiglia THERMONAV®.

Il know how degli specialisti A.ST.I.M. sulla gestione delle missioni SAR (Search and Rescue) e SOF (Special Operations Forces) è stato infine al centro di un partecipato workshop tematico “Innovative solutions for emergency and SAR operations” curato dall’azienda, che ha messo a disposizione dei presenti la sua grande esperienza in tema di soluzioni realizzate, tra gli altri, per la Guardia Costiera Italiana, e in alcune attività che stanno registrando un particolare interesse da parte delle forze speciali.

 


maggiori informazioni su:
www.astim.it



pagina precedente