Notizie

Eventi

Norme privacy e profili di responsabilità all’Elmat Surveillance Solutions Day

15/10/2016

PADOVA – Il prossimo 9 novembre, a Padova, i temi della privacy, alla luce del nuovo Regolamento europeo, e della responsabilità civile e penale di installatori e progettisti saranno affrontati da docenti Ethos Academy nel Surveillance Solutions Day che, per il secondo anno consecutivo, Elmat rivolge ai professionisti della sicurezza.

Un nutrito programma di sessioni formative e approfondimento e un’area espositiva presidiata dai principali brand del settore accoglieranno i partecipanti alla seconda edizione dell’evento, progettato da Elmat come momento professionale di formazione e incontro tra produttori, installatori e stakeholder del settore della sicurezza e della videosorveglianza.

L’avvocato Marco Soffientini, coordinatore nazionale del Comitato Scientifico di Federprivacy, terrà un focus di aggiornamento sulle novità in tema di videosorveglianza e privacy, con l’obiettivo di favorire una rapida acquisizione della nuova disciplina per permettere ai partecipanti di operare nel rispetto della norma, tutelando il committente e se stessi.

All’avvocato Roberta Rapicavoli, esperta di diritto informatico e privacy, spetta invece il compito di fare chiarezza sugli obblighi e le responsabilità civili e penali degli operatori della sicurezza, esaminando le normative di riferimento di maggiore interesse, quali il DM 37/2008 in materia di attività di installazione di impianti elettrici all’interno degli edifici, il Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro e lo Statuto dei Lavoratori. I presenti potranno ricevere un Voucher formativo valido per frequentare – a un prezzo vantaggioso e a loro riservato – un corso di certificazione sulla “Privacy e videosorveglianza” riconosciuto da TÜV Italia.

L’ingresso all’evento è gratuito; è sufficiente effettuare la pre-registrazione online:

http://www.elmat.com/surveillanceday.html

 

 

 



pagina precedente