Notizie

Tecnologie

La domotica facile di Yokis

18/10/2016

MILANO – Yokis, società del Gruppo Urmet che progetta e produce moduli elettronici per impianti elettrici in ambito residenziale e terziario, assecondando il crescente interesse verso le soluzioni di domotica facile, propone un'offerta innovativa di trasmettitori, ricevitori e telecomandi, in grado di realizzare semplici sistemi di home automation per la gestione centralizzata di tapparelle, luci e automazioni, senza l’uso di relé e centraline di controllo.

L'home automation diventa così accessibile: i moduli Yokis sono poco invasivi in termini di cablaggio e installazione, sono molto flessibili e facili da programmare e i loro componenti, essenziali e caratterizzati da un’elevata versatilità, rappresentano un elemento fondamentale per limitare i tempi di set-up dell’impianto elettrico, rendendo possibile la gestione di numerose soluzioni interconnesse, grazie a un microprocessore di ultimissima generazione.

In grado di rispondere a ogni esigenza installativa, i moduli Yokis conferiscono un valore aggiunto all’impianto, che può essere arricchito di nuove funzionalità, evolvendosi in base a nuove esigenze, anche senza opere murarie o cablaggi. Alle funzioni di domotica facile, Yokis abbina inoltre anche applicazioni smart: la realizzazione di scenari luci-tapparelle, la simulazione di presenza in casa o l’attivazione di un luce notturna di cortesia per i bambini.

Un altro vantaggio risiede nell'investimento contenuto: il risparmio sul materiale e la manodopera può arrivare al 32% per una villa su due livelli di 180 m2. Il servizio post-vendita a marchio Urmet, infine, è l’ulteriore vantaggio di questi sistemi, che mirano alla soddisfazione del cliente finale, tramite un’integrazione totale dell’impianto elettrico con gli altri dispositivi presenti nell’abitazione, come videocitofoni e sistemi antintrusione, a garanzia dei più alti standard di comfort e sicurezza.

 


maggiori informazioni su:
www.yokis.com



pagina precedente