Notizie

Business & People

Axis: in Giappone i rifornimenti continueranno in modo regolare

07/04/2011

LUND (S) - In riferimento ai catastrofici eventi che hanno interessato il Giappone nelle ultime settimane, la Axis Communications ha assicurato che nonostante la gravità della situazione i rifornimenti continueranno in modo regolare. Ciò vale anche per la componentistica, la cui disponibilità nell'immediato non dovrebbe presentare alcun problema. In Giappone sono infatti presenti numerosi fornitori di componenti elettronici sia generici sia specifici per videocamere come lenti e sensori. Al momento attuale è difficile valutare in che misura il business della multinazionale svedese sul mercato asiatico potrà essere danneggiato nel corso dei prossimi mesi. Gli uffici dell'azienda a Tokyo non sono stati danneggiati dal terremoto, ma bisogna comunque considerare le pesanti ripercussioni che i danni alle infrastrutture (e non solo) avranno sul mercato giapponese. La regione asiatica rappresenta circa il 10% delle vendite complessive di Axis e comprende, oltre al Giappone, Cina, India, Australia, Sud-est asiatico e Oceania.

 

www.axis.com


Tag:   Axis Communications,   tvcc,   IP,   videosorveglianza,  

pagina precedente