Notizie

Eventi

Seelution, un convegno su: “Soluzioni integrate di sicurezza per il mercato italiano”

06/04/2011

MILANO - Si è svolto il 23 marzo scorso presso la fondazione dell'Ordine degli architetti di Milano, il convegno, tenuto dai membri del consorzio Seelution, "Soluzioni integrate di sicurezza per il mercato italiano". L'intento dell'incontro era quello di fare il punto sulla situzione del mondo della sicurezza in Italia e di illustrare soluzioni innovative, capaci di coniugare funzionalità, sostenibilità, qualità e design, per gli operatori del settore. Come ha sottolineato il Presidente, Roberto Orsi, nell'intervento di apertura, Seelution è in grado di proporre al mercato soluzioni integrate che rendono più semplice l'approccio progettuale e realizzativo di sistemi di controllo presenze e accessi, di sistemi antifurto e antintrusione, di applicazioni di domotica e meccatronica, di impianti di videosorveglianza, di analisi delle immagini, di sorveglianza del territorio e IP communication. Questo, grazie alle caratteristiche di modularità e integrabilità delle soluzioni di Selesta Ingegneria, Promelit, SAET Impianti Speciali le tre società che operano in sinergia con Seesolution e che possiedono conoscenze ed esperienza per lo sviluppo hw e sw dei sistemi e per la loro produzione. Tre i relatori, che hanno presentato casi applicativi concreti. Andrea Bollo, di Selesta Ingegneria, ha illustrato i sistemi di controllo accessi e presenze che coniugano la loro funzione con i sistemi di videosorveglianza e building automation per un impiego in ambito aziendale ma che si rivelano scalabili su realtà di ogni dimensione. Hanno suscitato l'interesse dei partecipanti le applicazioni di meccatronica per il funzionamento di serrature elettroniche, inserite in sistemi controllati centralmente via radio, senza cavi di connessione o collegamenti elettrici. L'intervento di Paolo Zannier di Saet, si è incentrato su esempi di Green Building. Due le possibili applicazioni - una in un'azienda (la nuova sede di Accenture a Milano) l'altra in un contesto privato - di un sistema di automazione e controllo, modulare e utilizzabile anche in tempi successivi, che consente risparmi concreti e assicura una supervisione centralizzata di tutti gli impianti. I temi della videosorveglianza sono stati affrontati da Pietro Vacirca, di Promelit. Il suo intervento ha dimostrato come, tanto all'interno di un'impresa (il caso illustrato è stato quello di Parmalat) quanto in un hotel di prestigio - il Town House Hotel, il primo a sette stelle in Europa, a Milano - la videosorveglianza tradizionale integri le sue funzioni con applicazioni di analisi delle immagini e controllo, nel pieno rispetto della privacy. Il convegno si è concluso con un momento rispervato a domande e risposte sui principali aspetti economici e tecnici di queste innovative soluzioni.

www.seelution.com



pagina precedente