Privacy

Privacy

Chi ti sta installando la videosorveglianza?

16/06/2012

di Ciprian Suciu, Vicepresidente vendite di Infinova Europe

 

Immaginate la scena. State installando il sistema di videosorveglianza quando scoprite con orrore che l'appaltatore della parte elettrica ha installato delle scatole a muro troppo piccole per ospitare i trasmettitori in fibra ottica. I moduli trasmettitori (TX) e ricevitori (RX), al contrario, sono pervenuti soltanto in un'unica dimensione standard. Che fare? Sostituire tutte le scatole di tasca propria (rimettendoci centinaia di migliaia di euro) o finire in tribunale? In verità c'è una terza opzione: ridurre la dimensione dei moduli TX. A quel punto i moduli RX potranno rimanere gli stessi ed entrambi si potranno adattare alle scatole a muro. In questo caso (realmente accaduto) il produttore è riuscito a salvare progetto e budget, risparmiando notti insonni a parecchie persone. Non sempre, però, capita di essere così fortunati.

 

Troppo spesso consulenti e project manager tentano di abbattere i costi subappaltando l'installazione di videosorveglianza a soggetti non qualificati, veri praticoni del low cost che lavorano male, generando malfunzionamenti che poi inficiano la credibilità del sistema. Qualche esempio? Siccome Pippo il tuttofare non sa posare il cavo, le immagini sono di qualità scarsa. Ma per il cliente è colpa del sistema che, accidenti, proprio non vuole funzionare. Ancora: poiché Pippo il tuttofare ha previsto un raggio di curvatura troppo stretto, il sistema non è più affidabile. Come spiegare al cliente che la responsabilità non è della tecnologia video IP? 

 

Meglio starsene zitti e chiamare persone qualificate che risolvano i pasticci di Pippo il tuttofare. La morale è che, per far funzionare tutto, presto o tardi bisogna rivolgersi a dei professionisti della sicurezza, quindi il denaro che sembrava così intelligentemente risparmiato in fase progettuale ...viene poi speso per verificare che il sistema sia stato installato correttamente. In altre parole, ciò che doveva costare di meno, alla fine viene a costare di più. A conti fatti, scegliere un integratore qualificato sarebbe stato, sin dall'inizio, il miglior investimento.

 

Chi qualifica chi

 

La qualificazione migliore, ovviamente, arriva dai produttori, che nei propri corsi professionali (li fanno tutti) guidano gli operatori nell'installazione e nell'ottimizzazione delle videocamere IP. Lavorando direttamente sui prodotti, i venditori, gli integratori e gli installatori familiarizzano con la tecnologia IP, acquistano sempre più confidenza nell'installare e nel configurare prodotti video IP e presto si rendono conto che non è poi un dramma. Gli stessi produttori sono ben lieti di "certificare" gli installatori: in questo modo, oltre a fidelizzare il proprio canale, possono infatti offrire ai clienti finale un supporto affidabile e tempestivo in tutte le fasi del progetto, dalla prevendita all'assistenza post-vendita. La continuità di formazione, e quindi di rapporto professionale, in morti casi porta i produttori ad estendere la garanzia sulle soluzioni proposte, a tutto vantaggio dell'integratore "certificato". 

 

Per concludere, meglio non lasciar manomettere il sistema di sicurezza da Pippo il praticone : meglio rivolgersi ad un integratore qualificato. Come trovarlo? La via più semplice è chiedere all'appaltatore o project manager se l'installatore scelto è certificato dall'azienda alla quale vi siete rivolti. Si tratta di un'informazione che può essere verificata sul sito internet del produttore o, in alternativa, chiedendo un rapido riscontro al rivenditore locale, che può dirvi esattamente chi è certificato nella vostra area. Informatevi sul tipo di formazione erogata, e se è previsto il vaglio di un'organizzazione professionale. Infine, non dimenticate di chiedere consiglio a chi, fra i vostri colleghi, ha già affrontato un'installazione analoga: saprà certamente darvi delle dritte su chi l'ha aiutato ad apprezzare (o a detestare..) il progetto che state per approvare.


Tag:   videosorveglianza,   tvcc,  

pagina precedente
Ethos Academy

Linea diretta con l'esperto di privacy

Per i professionisti della videosorveglianza

Vi sveliamo i segreti della privacy rispondendo alle vostre domande.
Videosorveglianza e Privacy: un tema scottante che alimenta dubbi e incertezze tra i professionisti della sicurezza.
Un servizio online come opportunità di ulteriore informazione, con espoerti che danno risposte complete su riferimenti normativi.

Scopri Helpdesk