Notizie

Business & People

Aumentano le vendite al dettaglio di videocamere per la sorveglianza

13/04/2011

WELLINGBOROUGH (UK) - Grazie a una recente indagine di mercato, IMS Research ha scoperto che nel 2010 più di 1,1 milioni di videocamere per la security sono state vendute in tutto il mondo attraverso il canale dei dettaglianti. Ciò sembra indicare che è in aumento il numero di privati che si sentono in qualche modo minacciati e vogliono rendere più sicure le proprie abitazioni. Secondo la US National Crime Victimization Survey (NCVS), del resto, nei soli Stati Uniti più di 15 milioni di persone hanno subito furti o altri danni alle abitazioni nel corso del 2009. Un'altra indagine, la British Crime Survey, ha rilevato come tra il 2009 e il 2010 ci siano stati, in Gran Bretagna, 659mila furti con scasso in case private. Con questi dati alla mano, è tutt'altro che sorprendente il fatto che molti consumatori stiano cercando di migliorare gli standard di sicurezza delle proprie abitazioni. Soprattutto se si considera che i prezzi al dettaglio dei sistemi di videosorveglianza si sono notevolmente ridotti negli ultimi anni, e che al contempo la loro funzionalità e semplicità d'uso sono state potenziate.

www.imsresearch.com



pagina precedente