Notizie

Eventi

IFSEC 2016: i più recenti trend tecnologici nella security, droni e smart home

30/06/2016

Londra (UK) - Giunta alla sua quarantatreesima edizione, quest’anno IFSEC, FIREX e la sezione Protection & Management (21-23 giugno presso l’ExCeL di Londra) ha allestito diverse nuove aree dedicate, oltre a confermarsi fra le più grandi fiere per la security e l’antincendio. La sua forza certamente deriva dal fatto che nelle varie hall non sono più solo esposti prodotti ma gli stand delle varie aziende ormai raccontano vere e proprie storie di applicazioni e soluzioni, dove il prodotto è un mezzo per raggiungere l’obiettivo del cliente, che varia di gran lunga a seconda del mercato verticale in cui esso opera.

I droni rappresentano un mercato in rapida crescita, valutato attorno agli 80 miliardi di dollari di qui al 2025: ecco perché è stata creata la Drone Zone, per vedere i droni in azione e scoprire il loro utilizzo ai fini di videosorveglianza, controllo frontiere e ispezione di incendi. Senza dimenticare anche come proteggersi dai droni stessi.

Il 92% degli installatori ritiene che quello della home automation sia una potenziale area di crescita per il loro business: ecco perché quest’anno IFSEC ha previsto una Home Automation House che conteneva una intera gamma di interessanti prodotti e soluzioni per la home automation.

Gli stessi installatori e ingegneri si sono poi cimentati in una gara nell’area “Engineers of Tomorrow”mettendo alla prova le loro competenze: in 90 minuti dovevano installare e trovare i malfunzionamenti all’interno del sistema security che era stato loro assegnato.

Come sempre poi IFSEC e FIREX ha ospitato più di 1600 espositori con le loro ultime novità in ambito videosorveglianza, biometria, dispositivi smart e controlli perimetrali. Alcuni di questi, grazie a ICE-Agenzia, in collaborazione con ANIE e ANIE Sicurezza, erano raccolti presso l’Italian Pavillion, come nell’edizione 2015.

Nutrito anche il programma di corsi e seminari per scoprire le tendenze del mercato e approfondire la propria formazione.

a&s Italy era presente per scovare tutte le novità e dare un puntuale quadro di ciò che sta succedendo fuori dal nostro paese.

 


maggiori informazioni su:
http://www.ifsec.co.uk



pagina precedente