Privacy

Privacy

UE: presto una revisione della direttiva europea sulla protezione dei dati

05/04/2011

BRUXELLES - Ogni società o azienda extraeuropea che opera con dati che riguardano cittadini comunitari avrà l'obbligo di sottostare alle regolamentazioni sulla privacy imposte da Bruxelles. É questo il concetto chiave dell'UE, diramato attraverso le parole del Commissario per la Giustizia, i diritti fondamentali e la cittadinanza della Comunità Europea, Viviane Reding, in un discorso tenuto a Bruxelles nell'ambito della Privacy Platform, riunitasi a metà marzo per gettare le basi di una revisione della direttiva europea sulla protezione dei dati. Il Commissario ritiene in primo luogo essenziale un aggiornamento normativo che sia in grado di adeguarsi all'attuale scenario tecnologico e che risulti più restrittivo rispetto a quello attuale. Una serie di proposte sarà presentata durante l'estate e dovrebbe rafforzare la protezione dei dati in favore degli utenti finali. La costante evoluzione tecnologica rende difficile rilevare il momento in cui i dati personali vengono raccolti, anche perché sofisticati strumenti consentono una raccolta automatica di molte informazioni. L'obiettivo del Commissario è quello di arrivare a fare sì che gli utenti abbiano il diritto di poter decidere sulla propria privacy storica e di cancellare, nel caso in cui lo considerassero necessario, i dati che non hanno ragione di essere a disposizione di siti social. Il secondo punto indicato dalla relazione è quello della "trasparenza", una condizione "fondamentale per esercitare un controllo sui dati personali e per rafforzare la fiducia in Internet". Il terzo pilastro è la "privacy by default", principio secondo il quale l'utilizzo dei dati per motivi differenti da quelli precedentemente consentiti dovrebbe essere autorizzato solo da un esplicito consenso dell'utente. La "protezione" indipendentemente dalla posizione dei dati è l'ultimo aspetto: le norme sulla privacy dei cittadini europei dovranno essere applicati indipendentemente dall'area del mondo in cui i dati sono stati trattati e a prescindere dalla collocazione geografica del fornitore di servizi e di qualsiasi mezzo tecnico utilizzato per erogarlo.

www.privacy.it/normative


Tag:   privacy,   normative,   sicurezza,  

pagina precedente
Ethos Academy

Linea diretta con l'esperto di privacy

Per i professionisti della videosorveglianza

Vi sveliamo i segreti della privacy rispondendo alle vostre domande.
Videosorveglianza e Privacy: un tema scottante che alimenta dubbi e incertezze tra i professionisti della sicurezza.
Un servizio online come opportunità di ulteriore informazione, con espoerti che danno risposte complete su riferimenti normativi.

Scopri Helpdesk