Notizie

Eventi

SAET HI CLOUD: dopo Bologna, alta l’affluenza prevista per Roma

13/06/2016

San Maurizio Canavese (TO) – Dopo l’elevato interesse registrato sulla piazza di Bologna e nelle precedenti tappe toccate dal tour, il ciclo di incontri SAET HI CLOUD, a partecipazione gratuita, arriva a Roma, il 16 giugno. Per l’ultima data in programma, che sta riscuotendo un grande numero di adesioni, si prevede un’affluenza consistente e di alto profilo. Dato il numero di iscrizioni già pervenute, gli interessati sono invitati ad accelerare la propria registrazione (v. link in calce)

Gli incontri SAET HI CLOUD tecnologia, privacy, normativa, rischi ed opportunità affrontano a 360 gradi il tema dell’impiego di Sistemi di Supervisione e Gestione CLOUD nell’ambito della sicurezza e dell’automazione, facendone emergere tutti i vantaggi, le opportunità commerciali e le soluzioni tecniche oggi disponibili. Anche il corso che si è svolto a Bologna, il 9 giugno scorso, ha visto la partecipazione straordinaria di Olivier Terzo, responsabile dell’area ACE, Advanced Computing and Electromagnetics, dell’ISMB, Istituto Superiore Mario Boella, oltre a quella “da programma” di Paolo Zannier, Direttore Commerciale SAET, Pierluigi Russiello, Responsabile Tecnico Commerciale SAET e Andrea Zannier, Avvocato, esperto di privacy e diritto informatico, Studio Legale Gastini, che ha dedicato un approfondimento alla disciplina della privacy e alle importanti novità introdotte dal Nuovo Regolamento Europeo sulla tutela dei dati personali.

 

Per l’ultimo incontro del tour, contraddistinto dall’apprezzato abbinamento tra eccellenza tecnologica e tradizione enologica e gastronomica italiana, è stato scelto il ristorante panoramico sul lago Pagnanelli, a Castel Gandolfo-Roma.

Sono rilasciati crediti formativi da alcuni Collegi professionali dei Periti e Periti Industriali Laureati. (In foto, l’incontro di Bologna)

Guarda il video trailer:
http://www.secsolution.com/audiovideo-dett.asp?id=461

 



pagina precedente