Notizie

Eventi

Tecnoalarm: strategie commerciali e novità tecnologiche per installatori e progettisti

27/05/2016

TORINO –  Con le sue strategie di comunicazione ha fatto breccia nel cuore degli italiani sensibili al tema della sicurezza e dell’antintrusione, ma è con la sua tecnologia sempre all’avanguardia che li ha conquistati, a partire dagli installatori specializzati. Stiamo parlando di Tecnoalarm, che proprio in questi giorni ha lanciato nuovamente una campagna pubblicitaria rivolta agli utilizzatori finali, illustrata nel corso dell’open day svoltosi a Bologna, il 20 maggio scorso: un’intera giornata a porte aperte dedicata ai professionisti della sicurezza, per presentare, oltre alle numerose novità di prodotto nei segmenti antincendio e antintrusione, il nuovo referente tecnico-commerciale per l’Emilia-Romagna, Marco Piastra.

Con la partecipazione del CEO, Luciano Trucchi, e del responsabile commerciale, Giuliano Ottogalli, il meeting è stato anche l’occasione per ripercorrere alcune scelte strategiche che hanno contribuito ad affermare ad ogni livello il marchio Tecnoalarm, dall’accentuazione sugli aspetti di design (by Pininfarina) agli investimenti in comunicazione, diretta sia agli utenti finali sia ai professionisti (il tema è stato affrontato da Francesca Pelassa, area comunicazione e marketing di Tecnoalarm), agli investimenti in Ricerca e Sviluppo, che rappresentano circa il 16% del fatturato.

 

Tecnoalarm oggi conta due divisioni, antintrusione e antincendio e, grazie alla nuova generazione di tastiere touch screen per le centrali di allarme intrusione, l'integrazione con telecamere analogiche, AHD e IP; con queste aree affianca progettisti e installatori specializzati, anche con attività di consulenza e formazione. Grazie al know-how nel comparto antifurto, Tecnofire ha potuto proporre prodotti antincendio di alta qualità, lanciati ufficialmente nel 2014 e già con  400 centrali al proprio attivo. Ne ha parlato diffusamente Enzo Assente, illustrando la gamma di prodotti antincendio Tecnofire.

 

Il rapporto virtuoso instaurato da Tecnoalarm con l’installatore specializzato, che alla competenza unisce la formazione continua, l’assistenza 24h per i propri clienti e la possibilità di intervenire da remoto, è stato evidenziato dai vari interventi che si sono susseguiti nel corso della giornata. A questa figura di professionista della sicurezza l’azienda torinese dedica infatti una serie di servizi tecnici e commerciali di grande supporto per lo svolgimento dell’attività e per l’ampliamento del business (ne sono un esempio i sistemi e i format di preventivazione e, in un ambito diverso, gli spot personalizzabili). Oltre, ovviamente, a una gamma di dispositivi ad alta prestazione e affidabili, dotati delle funzioni più avanzate e in grado di sfruttare le tecnologie emergenti, come la gestione degli impianti in mobilità.

Durante l’incontro sono state presentate alcune new entry della gamma Tecnoalarm, tra cui il rivelatore volumetrico a doppia tecnologia, con triplo infrarosso passivo e microonda per la protezione di aree esterne GLOBAL SPACE e la nuova linea radio 500 BWL.  

Ha partecipato all’incontro anche a&s Italy, il cui direttore responsabile, Andrea Sandrolini, ha tenuto un breve intervento “fuori programma”.

 


maggiori informazioni su:
http://www.tecnoalarm.com/



pagina precedente