Notizie

Eventi

Dopo il successo di Brescia, il Corso SAET HI CLOUD raggiunge Padova

17/05/2016

San Maurizio Canavese (TO) – Prosegue il tour formativo SAET HI CLOUD tecnologia, privacy, normativa, rischi ed opportunità che lo scorso 12 maggio ha fatto tappa a Brescia, nella Cantina Barone Pizzini di Provaglio d'Iseo.

Ottima l’affluenza e notevole l’interesse mostrato dai partecipanti per i temi trattati nel corso dell’incontro, volto ad affrontare a 360 gradi il tema dell’impiego di Sistemi di Supervisione e Gestione CLOUD nell’ambito della sicurezza e dell’automazione, facendone emergere tutti i vantaggi, le opportunità commerciali e le soluzioni tecniche oggi disponibili. Gli speech dei relatori presenti in aula sono stati integrati dall’intervento videoregistrato di  Olivier Terzo, responsabile dell’area ACE, Advanced Computing and Electromagnetics, dell’ISMB, Istituto Superiore Mario Boella, con cui Saet ha avviato una proficua collaborazione.

 

Un approfondimento è stato dedicato alla disciplina della privacy e alle importanti novità introdotte dal Nuovo Regolamento Europeo, di cui si tornerà a parlare nei prossimi incontri in calendario: Padova (19 maggio), Pavia (26 maggio), Bologna (9 giugno) e Roma (16 giugno).


L’appuntamento di Brescia si è concluso con la visita guidata nelle splendide cantine della tenuta che ha ospitato l’evento; l’apprezzato mix tra eccellenza tecnologica e tradizione enologica italiana è infatti un segno distintivo che SAET ha voluto imprimere al proprio corso itinerante, scegliendo come location alcune tra le più rinomate aziende vinicole del territorio. Sono rilasciati crediti formativi da alcuni Collegi professionali dei Periti e Periti Industriali Laureati.



pagina precedente