Notizie

Business & People

Autovie Venete sceglie soluzioni video IP di March Networks per monitorare 14 caselli nel Nord Italia

23/03/2011

MILANO - March Networks®, fornitore globale di soluzioni per il video su IP, ha recentemente annunciato che Autovie Venete ha scelto una propria soluzione video su IP per la sorveglianza di 14 caselli autostradali nel Nord Italia. La soluzione permette alla società di gestione di registrare video ad alta qualità e di monitorare tutti i siti in modo efficiente da una postazione centralizzata. L'area interessata è di straordinaria importanza, visto che è percorsa da oltre 40 milioni di mezzi ogni anno e in considerazione anche del crescente flusso commerciale verso l'Est Europa. L'installazione verrà completata verso la metà del 2011 e permetterà ad Autovie Venete di aumentare la sicurezza di utenti e dei propri dipendenti e di prevenire le perdite, grazie a un monitoraggio proattivo e all'impiego di tecnologie ad alta definizione. Net Payne, Chief Marketing Officer di March Networks ha espresso soddisfazoone per l'intervento, riferendo che: "tale installazione conferma il successo dell'azienda nella fornitura di soluzioni di livello enterprise per installazioni nel mondo del commercio e dell'industria, in cui riduzione del rischio e affidabilità dei sistemi sono fondamentali". Questi software di gestione video supportano soluzioni per l'efficienza operativa e applicazioni avanzate, quali l'analisi video, che possono rappresentare un futuro importante valore aggiunto. Vediamo in maggiore dettaglio in cosa consiste concretamente l'operazione. Autovie sta lavorando con la società Test S.p.A., partner March Networks, all'installazione di 14 server con VideoSphere VMS (Video Management System), gestiti dall'applicazione client SiteManager, per il controllo di circa 150 telecamere IP di March Networks distribuite nei differenti caselli. Le telecamere comprendono modelli PTZ MDome HD, dedicate alla copertura delle corsie per i trasporti eccezionali, MicroDome PTZ installate nei corridoi di collegamento tra i caselli e MegaPX 1080p ad alta definizione per l'acquisizione del video nelle piste di uscita, negli uffici annessi ai caselli e nelle zone sensibili, quali le sale server e della cassaforte. Come ha puntualizzato Fabiano Tuniz, Responsabile dei Sistemi Informativi e Sistemi Applicativi di Autovie Venete, "la scalabilità della soluzione permetterà di implementare senza problemi nuove tecnologie nel momento in cui saranno necessarie".

www.marchnetworks.com


Tag:   March Networks,   IP,   videosorveglianza,   sicurezza,  

pagina precedente