Notizie

Eventi

Corso “Videosorveglianza e Privacy” Hikvision: il nuovo Regolamento Europeo detta le regole

27/04/2016

Vittorio Veneto (TV) – Con l’approvazione del nuovo Regolamento Europeo, che in Italia sostituirà l'attuale Codice della Privacy, nuove e più stringenti regole sulla tutela dei dati personali si affacciano all’orizzonte dei professionisti che progettano, installano o gestiscono impianti e sistemi di videosorveglianza. Di questo si occupa l’iniziativa formativa gratuita avviata da Hikvision – con il riconoscimento del TÜV Italia – che si concluderà a Lecce, il prossimo 18 maggio, dopo il successo della tappa calabra di Lamezia Terme.

Poossedere una chiara consapevolezza dell’attuale quadro di riferimento normativo, degli aspetti che saranno modificati o introdotti da zero è diventato un imperativo categorico per riuscire ad emergere in un mercato caratterizzato da un’accesa competizione. Da qui la scelta di Hikvision di avviare specifici corsi, a partecipazione gratuita, sulla tutela dei dati personali applicata al settore della sicurezza e della videosorveglianza. Hikvision da sempre occupa un ruolo importante nella crescita del settore, investendo risorse in eventi di formazione rivolti agli operatori.   

Ricordiamo che le norme emanate prevedono nuove disposizioni e sanzioni onerose, con multe che potranno arrivare fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato annuo dei trasgressori. L’avvocato Marco Soffientini, noto esperto di Privacy e Diritto delle Nuove Tecnologie, e docente Ethos Academy, traccerà un quadro esauriente della situazione, facendo luce su tutte le sfaccettature di un tema assai complesso.

 

Ai partecipanti saranno riconosciuti tre crediti formativi per “Privacy Officer e Consulente della Privacy”; sono inoltre previsti crediti formativi per Periti Industriali e Geometri.

 



pagina precedente