Notizie

Business & People

BSI acquisisce Espion e rafforza la propria expertise in ambito di Information Security

11/04/2016

MILANO – L'ente di normazione, certificazione e formazione BSI ha acquisito Espion Ltd e Espion UK, azienda con headquarter a Dublino, specialista nella gestione e nella sicurezza delle informazioni aziendali. L’unione tra Espion, che porta in dote 80 professionisti e diversi premi legati alla consulenza sulla Information Governance, e BSI con la sua presenza globale, rafforzerà il valore che BSI può portare ai suoi 80.000 clienti.

Grazie a questo accordo, Espion diventa una sussidiaria operativa di BSI Professional Services che opererà sotto la sigla “Espion – A BSI Professional Services Company”. Il business BSI si amplia in ambito Professional Services, e l'ente si rafforza come interlocutore autorevole sulla Information Resilence, sia per la sua partecipazione alla nascita dello standard ISO 27000 sia come leader globale nella fornitura di training e certificazione sulla ISO 27001, la best practice per gli Information Security Management Systems (ISMS).

Howard Kerr, Chief Executive in BSI commenta: “La spesa globale dedicata al raggiungimento di sicurezza e qualità dei dati si attesta sui 75 miliardi di dollari poiché questo aspetto impatta su tutte le performance aziendali. La resilienza delle informazioni è un elemento cruciale della resilienza delle organizzazioni, e consente ai responsabili aziendali di adattarsi e crescere anche all’interno di un mondo digitale sempre più soggetto a rischi. La competenza di livello assoluto di Espion va a completare l’ampia offerta di BSI e sarà un ulteriore supporto per il raggiungimento di standard di eccellenza per i nostri clienti in tutto il mondo.”

 


maggiori informazioni su:
www.bsigroup.it www.espiongroup.com



pagina precedente