Notizie

Business & People

Assa Abloy si rafforza negli Stati Uniti con una nuova acquisizione

04/04/2016

STOCCOLMA (S) – Dopo un 2015 che si è chiuso con un incremento delle vendite pari al 20%, riprende l’attività di acquisizioni di Assa Abloy, che nel 2015 ha toccato vari Paesi, anche europei .

La multinazionale svedese, fornitore a livello globale di serrature e soluzioni di apertura intelligenti, ha rilevato Lighthouse, società attiva negli Stati Uniti dal 1994 nella fornitura di dispositivi e sistemi per il residenziale e l’industria.

“Questa acquisizione rafforza ulteriormente la leadership del gruppo nell’automazione degli ingressi, dove le nostre vendite sono salite da 3 miliardi di corone svedesi nel 2008 a 18 nel 2015, ha commentato Johan Molin presidente e CEO di Assa Abloy. “Rappresenta un passo strategico per la nostra attività negli Stati Uniti”, ha aggiunto Juan Vargues, Vice Presidente Esecutivo di ASSA ABLOY, a capo della divisione Entrance Systems.

 

Un’ultima nota sulle aspettative di crescita di Lighthouse, per l’anno in corso: si stima che le vendite raggiungeranno i 41 milioni di dollari (approssimativamente 350 milioni di corone svedesi), con un buon margine EBIT.

 


maggiori informazioni su:
www.assaabloy.com



pagina precedente