Notizie

Eventi

Dronitaly, terza edizione con format rinnovato

22/03/2016

MILANO – La terza edizione di Dronitaly si terrà a Modenafiere, dal 30 settembre al 1° ottobre prossimo. L'evento rinnova il format e diventa: “The Pro&Fun Drone Show”, una ricca kermesse che, accanto all'Area PRO per gli stand con le aziende protagoniste del settore e un ampio programma convegnistico, lascia spazio alla nuova “Area FUN” per il settore consumer (hobbisti, sviluppatori, maker, appassionati).

Dal Tavolo di lavoro congiunto ENAC-Associazioni della Sicurezza e Vigilanza, promosso da Dronitaly-The Pro&Fun Drone Show e tenutosi l'11 marzo scorso a Roma, arrivano segnali importanti che fanno capire come i “mezzi senza pilota”, sempre più sofisticati dal punto di vista tecnologico, costituiscano un fattore cruciale per il futuro del settore, protagonisti in attività di protezione per le persone e per beni. La tecnologia sta giocando un ruolo di primo piano in questo ambito, caratterizzato da circa 1.500 aziende e da un giro d'affari stimato di quasi 5 miliardi di euro.

L'evento rappresenta quindi un'occasione unica per entrare in contatto diretto con i produttori e fornitori di servizi, conoscere le applicazioni e le opportunità di lavoro legate ai droni, per intercettare i trend di mercato e maturare una visione davvero completa del settore, in una fase in cui il mercato si rivela assai dinamico, con oltre 100 mila pezzi venduti nel 2015.

L’attenzione sarà anche rivolta ai numerosi impieghi dei droni nei settori più diversificati, in agricoltura, nella sicurezza, nelle ispezioni edilizie, tecniche e ambientali che, con l’introduzione della categoria di droni sotto i 300 grammi di stazza, hanno significative possibilità di crescita. Non mancherà un momento di analisi e approfondimento, con una conferenza mirata sul tema della sicurezza.

I tavoli di lavoro promossi da Dronitaly con la partecipazione di ENAC hanno l’obiettivo di creare un contatto ravvicinato tra aziende utilizzatrici di droni e il regolatore del comparto, per poter fornire alle prime risposte circostanziate e ad ENAC offrire un quadro aggiornato delle esigenze di utilizzo, così da aprire opportunità alle aziende che costruiscono mezzi, realizzano software e offrono servizi collegati.

 


maggiori informazioni su:
http://www.dronitaly.it/dronitaly-2016/



pagina precedente