Privacy

Privacy

Banca d’Italia: ok del Garante Privacy a videosorveglianza “lunga” in stabilimento produttivo

23/02/2016

ROMA - Il Garante per la protezione dei dati personali ha dato l'assenso per una videosorveglianza “lunga” in uno stabilimento produttivo della Banca d’Italia, che aveva presentato una richiesta di verifica preliminare al fine di ottenere l'autorizzazione all'allungamento dei tempi di conservazione delle immagini registrate da un impianto di videosorveglianza.

La richiesta nasce dall'esigenza di Bankitalia di rispettare le specifiche misure di sicurezza fissate dalla Banca centrale europea. La Bce, infatti, in forza del suo potere normativo vincolante, ha prescritto ai soggetti accreditati l’obbligo di installare sistemi di videoregistrazione nelle aree degli stabilimenti dove vengono effettuate attività di produzione, confezionamento e distruzione di banconote in euro.

La Bce ha stabilito anche precisi termini minimi di conservazione delle immagini registrate: 12 mesi per le immagini riferite alla produzione, confezionamento e distruzione di banconote e 4 mesi per le immagini raccolte nelle aree dove si effettua la conservazione delle banconote, della carta filigranata o di altri elementi di sicurezza dell’euro.

Il Garante, dopo aver valutato la peculiarità dell'attività produttiva svolta, anche alla luce delle specifiche regole europee di settore, e tenuto conto dell’autorizzazione rilasciata dalla Direzione territoriale del lavoro in materia di controllo a distanza dei lavoratori, ha ritenuto il sistema di videosorveglianza conforme ai principi di pertinenza e non eccedenza e ha ammesso la conservazione delle immagini registrate per i termini indicati dalla Bce.

 


maggiori informazioni su:
www.federprivacy.it



pagina precedente
Ethos Academy

Linea diretta con l'esperto di privacy

Per i professionisti della videosorveglianza

Vi sveliamo i segreti della privacy rispondendo alle vostre domande.
Videosorveglianza e Privacy: un tema scottante che alimenta dubbi e incertezze tra i professionisti della sicurezza.
Un servizio online come opportunità di ulteriore informazione, con espoerti che danno risposte complete su riferimenti normativi.

Scopri Helpdesk