Notizie

Tecnologie

Sistemi d'allarme senza filo: vantaggi...a spettro espanso

16/02/2016

MILANO - Le comunicazioni senza filo sono parte della vita quotidiana: non a caso l’uso di dispositivi basati sulle comunicazioni senza filo è aumentato esponenzialmente negli ultimi anni.

Anche i sistemi d’allarme antintrusione sono stati coinvolti in questa escalation e lo spostamento dalla tipologia filare a quella senza filo è stato rapido. Solo nel 2009 IMS Research stimava infatti che i sistemi d’allarme senza filo sarebbero raddoppiati nei successivi 5 anni.

Gli installatori spingono ora i sistemi di allarme senza filo e le compagnie assicurative hanno iniziato ad accettare la tecnologia wireless (prima considerata inaffidabile): questi due fattori hanno portato ad un’adozione molto ampia dei sistemi senza filo.

Ma questa enorme diffusione ha reso l’ambiente parecchio rumoroso dal punto di vista delle onde radio, la cui concentrazione è altissima. Risultato? Le prestazioni dei sistemi di sicurezza senza filo sono affette da collisioni, interferenze, oscuramento. Dall’altra parte, però, gli standard in ambito sicurezza sono diventati più stringenti in termini prestazionali: è infatti richiesta una sempre più elevata immunità alle interferenze e alla sostituzione dei messaggi, una corretta autenticazione dei messaggi ed una rapidissima reazione alla mancata supervisione.

Per leggere l'articolo completo: http://www.secsolution.com/articolo.asp?id=315

 



pagina precedente