Privacy

Privacy

“APP-prova di privacy”: una campagna informativa del Garante

15/03/2016

ROMA – Ha nome “APP-prova di privacy” la nuova campagna informativa del Garante per la protezione dei dati personali sull'uso delle app, usate da milioni di persone e installate ogni giorno su smartphone e tablet.

Occorre ricordare che le app possono però raccogliere e trattare una grande quantità di dati personali, talvolta di natura sensibile, come foto, video e documenti di vario tipo, dati della carta di credito, informazioni sulle abitudini di vita, sui consumi, sulla posizione geografica e perfino sulla forma fisica e sullo stato di salute.

Risulta quindi di essenziale importanza scegliere e usare le app con consapevolezza, in modo tale da conoscerne opportunità e rischi per la nostra privacy. Per sensibilizzare gli utenti italiani, il Garante per la protezione dei dati personali lancia una campagna informativa attraverso un video tutorial e una scheda informativa, realizzati per offrire semplici e utili indicazioni di base su come tutelare la propria privacy quando si scaricano applicazioni.

Il video di animazione, rivolto in particolare a un pubblico giovane, può essere scaricato dal sito web dell'Autorità all'indirizzo: www.garanteprivacy.it/app, oppure visto in streaming sul canale Youtube http://www.youtube.com/videogaranteprivacy

 


maggiori informazioni su:
www.garanteprivacy.it



pagina precedente
Ethos Academy

Linea diretta con l'esperto di privacy

Per i professionisti della videosorveglianza

Vi sveliamo i segreti della privacy rispondendo alle vostre domande.
Videosorveglianza e Privacy: un tema scottante che alimenta dubbi e incertezze tra i professionisti della sicurezza.
Un servizio online come opportunità di ulteriore informazione, con espoerti che danno risposte complete su riferimenti normativi.

Scopri Helpdesk