Notizie

Business & People

Andare oltre per conquistare il 36% del mercato: gli obiettivi di Hikvision Italy per il 2016

28/01/2016

VITTORIO VENETO (TV) - Conquistare il 36% di market share sul mercato italiano della videosorveglianza. Questo l'ambizioso target di Hikvision per il 2016, come illustrato all'annuale kick off con i distributori del 21 e 22 Gennaio scorsi negli headquarters di Vittorio Veneto.

Un obiettivo grandioso ma forse non impossibile, visto che nel 2015 il brand Hikvision ha ormai raggiunto - secondo un'elaborazione da rilevazioni a fonte IHS - quasi il 25% di market share a livello nazionale e che in alcune regioni sfiora già il 40% di penetrazione.

Obiettivi così imponenti presuppongono però di saper pensare oltre, superando limiti e vecchi riferimenti (che spesso si trasformano in pregiudizi), abbracciando nuovi paradigmi ed accettando appieno la sfida e la responsabilità di essere protagonisti del cambiamento che sta rivoluzionando l'intero mercato. Perché essere l'azienda n. 1 al mondo significa dover guidare questo cambiamento, significa essere sotto una costante lente d'ingrandimento senza potersi ispirare a nessuno, significa saper anticipare le tendenze guardando costantemente oltre. “Hikvision sa farlo, ed è l'unica attualmente a poterlo fare, perché è l'unico gruppo a poter crescere ai ritmi impressionanti cui ormai ci ha abituati" - ha dichiarato Massimiliano Troilo, Responsabile Marketing Europa e Filiali del Mediterraneo.

Ma per crescere non bastano i capitali: senza strutture adeguate, visione strategica e organizzazione millimetrica, piani industriali chiari, profonda capacità innovativa e soprattutto un team forte, adeguato e motivato, si rischia di "morire di crescita".
Ebbene, Hikvision Italy è corazzata per sostenere i prossimi obiettivi di crescita: importanti innovazioni sul piano della logistica e della gestione magazzino, nuovo personale per rinforzare le aree che saranno più coinvolte nella crescita, un ingente investimento in marketing e comunicazione anche per il 2016, nuove filiali in arrivo sul territorio e promozioni sempre più mirate apriranno la pista a diverse innovazioni tecnologiche - come il Turbo HD 4K - che spazzeranno via l'analogico standard una volta per tutte, spianando la strada al definitivo sorpasso, a partire dal 2018, dell'IP.

Possibile? Per un'azienda che in Italia ha fatturato circa 26 milioni di euro nel 2015, crescendo ad un tasso pari al 91% sul 2014, probabilmente la risposta sarà sì. Soprattutto visto che è già scoccata l'ora di “andare fino in fondo, assieme, sul treno dell'oltre”- ha concluso Diego Di Giuseppe, Distribution Sales Director di Hikvision Italy. A giudicare dal calore degli applausi dei distributori Hikvision presenti al kick off, il treno è già partito.

 

Tutti i dettagli su a&s Italy di Febbraio 2016!

 

 


maggiori informazioni su:
www.hikvision.com/it/



pagina precedente