Notizie

Tecnologie

Videotec, la telecamera MAXIMUS MPX per il monitoraggio di aree critiche

31/12/2015

MILANO – La telecamera MAXIMUS MPXHD di Videotec è una telecamera PTZ antideflagrante Full HD di rete che fornisce immagini ad alta definizione. Ideale per un’efficace videosorveglianza e controllo dei processi in ambienti critici dove l’atmosfera è potenzialmente esplosiva per la presenza di gas o polveri infiammabili, propria dei settori Oil&Gas, marittimo o industriale, la telecamera integra uno zoom ottico 30x in grado di identificare i minimi dettagli di una scena e di trasmettere immagini di elevata qualità via Ethernet, con compressione H.264/AVC e MJPEG e compatibilità ONVIF Profilo S per l’interoperabilità con prodotti di terze parti.

Grazie a una progettazione estremamente accurata, alla scelta di componenti di alta qualità e alla robusta costruzione in acciaio inox AISI 316L, con protezione alle intemperie IP66, durata e operatività sono garantite con temperature da -40°C a +60°C. Le immagini risultano sempre perfettamente limpide per la presenza di un tergicristallo integrato e il kit lavavetro WASEX con pompa certificata antideflagrante permette di ridurre gli interventi di manutenzione.

Le versioni certificate ATEX, IECEx, EAC Ex, INMETRO sono disponibili in opzione precablate con cavo armato e pressacavo a barriera, semplificando le operazioni di installazione e rendendo queste telecamere PTZ la perfetta soluzione per la sicurezza e le installazioni di videosorveglianza più esigenti ed in condizioni ambientali estreme.

 


maggiori informazioni su:
www.videotec.com



pagina precedente