Notizie

Business & People

La Fondazione Enzo Hruby sostiene l'onere della protezione di Porta San Pancrazio a Roma

24/02/2011

ROMA - Tra i vari progetti a cui sta dedicando la sua attenzione, la Fondazione Enzo Hruby ha deciso di sostenere l'onere per la protezione del Complesso Monumentale di Porta San Pancrazio (in origine denominata Porta Aurelia) a Roma. Il prestigioso intervento, proprio nell'anno in cui si celebra il 150° dell'Unità d'Italia, vuole essere in linea con lo spirito del Risorgimento, di cui la storica Porta, che è adiacente al sepolcro e vicina alla chiesa e alle catacombe dedicate al martire omonimo, è considerata uno dei simboli. In due occasioni, prima con Giuseppe Garibaldi nel 1849 e poi con le truppe al seguito di Nino Bixio nel 1870, è stata infatti teatro di eventi ritenuti fondamentali per l'unificazione del nostro Paese. La protezione riguarderà l'intero complesso monumentale che verrà inaugurato il 17 marzo prossimo, giorno della celebrazione dei 150 anni dell'Unità d'Italia. La Fondazione, che si propone di valorizzare luoghi dedicati alla memoria e alla storia del nostro paese, opera per questo intervento in sinergia con la società DAB–Sistemi Integrati, che cura la progettazione e la realizzazione del sistema integrato antintrusione, di videosorveglianza e antincendio. Attualmente Porta San Pancrazio è sede dell'Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini e del Museo Garibaldino.

www.fondazionehruby.org



pagina precedente