Notizie

Business & People

Internet of Things: il Gruppo Legrand annuncia la collaborazione con Nest Inc.

22/10/2015

VARESE – Forte della convinzione che l’Internet of Things stia aprendo una nuova era per l’edificio connesso e dopo aver lanciato il programma Eliot, il Gruppo Legrand annuncia la propria collaborazione con Nest Labs Inc. e l’utilizzo del protocollo Nest Weave nello sviluppo dell’offerta di oggetti connessi a marca BTicino e Legrand.

Il Gruppo Legrand prosegue la sua strategia di promozione dell’interoperabilità - considerata una condizione essenziale per l’ulteriore diffusione dell’Internet of Things negli edifici - fra oggetti connessi nell’edificio. L'intenzione è quella di promuovere “linguaggi aperti”, in grado di integrare e comunicare con quanti più sistemi di terzi possibile, offrendo così all’utente numerosi benefici e ulteriori opzioni d’uso, lasciandogli la scelta e la libertà di acquistare i vari oggetti in base alle proprie esigenze e in base alle tempistiche a lui più congeniali.

Per questa ragione il Gruppo Legrand, attraverso le marche BTicino e Legrand, aderisce a diversi consorzi di promozione dell’interoperabilità fra produttori di diversi settori: è infatti membro della AllSeen Alliance e della ZigBee® Alliance – dove ZigBee® rappresenta lo standard globale aperto di comunicazione senza fili per l’Internet of Things.

 


maggiori informazioni su:
www.legrand.com



pagina precedente