Notizie

Eventi

A&E Architecture and Enginnering: da Bosch Security System un supporto innovativo ai progettisti

19/10/2015

MILANO – Uno strumento di lavoro, una sorta di “valigetta degli attrezzi”, un contenitore sempre aggiornato, un programma di supporto alla progettazione... è tutto questo e molto altro l'innovativo tool “A&E Architecture and Enginnering” presentato da Bosch Security System lo scorso 15 ottobre a Milano.

Dedicato a progettisti, ingegneri, architetti e consulenti, studi di progettazione, lo strumento, accessibile liberamente previa iscrizione, permette agli utenti di essere costantemente aggiornati sulle ultime tendenze relative a tecnologie, soluzioni integrate, normative, ovvero di “acquisire informazioni e quindi capacità uniche per ottimizzare le proprie abilità professionali”. Come ha spiegato Fabio Borghini, Responsabile Studi di progettazione, “il programma - la definizione di “portale” non è corretta, ha tenuto a precisare – consente al professionista di accedere a una rete globale di esperti e derivarne diversi benefici e vantaggi, che si esplicano in tre ambiti principali: Formazione, Tecnologie, Rete”.

Lo strumento, in continua evoluzione e già fruibile in Inghilterra, Repubblica Ceca e Polonia, permette infatti di reperire in modo immediato tutte le informazioni necessarie sulle ultime normative e regolamenti, di cogliere le novità di prodotti, le tendenze di mercato, essere al corrente delle esigenze di conformità. In definitiva, di essere aggiornati e preparati su tutti i fronti. Questa possibilità è garantita anche da una formazione “ad ampio spettro”, eventualmente mirata e personalizzata per esigenze specifiche. Workshop, webinar corsi di presentazione, newsletter, visite presso siti installativi sono gli strumenti proposti agli utenti, che possono contare anche sulla collaborazione con associazioni ed enti per programmi educativi e certificazioni.

“A&E Architecture and Enginnering”, come è stato dimostrato ai presenti, è fruibile dagli iscritti in modo estremamente semplice, perché ogni professionista deve poter attingere alle competenze e opportunità che offre anche grazie alla grande funzionalità dello strumento, che gli permetterà di svolgere nel modo migliore e in forma autonoma il proprio lavoro.

L'incontro ha quindi offerto una overview su BIM, Building Information Modeling. Paolo Odorizzi di Harpaceas ha prima illustrato le caratteristiche e i vantaggi di questa metodologia e Mario Verhaeg il modo in cui Bosch Security System, che punta molto su questo sviluppo, lo stia approcciando anche nell'industria della sicurezza.

 


maggiori informazioni su:
www.boschsecurity.com/it/



pagina precedente